Home Calciomercato Milan Gazzetta – Milan, il PSG vuole Donnarumma: offerti soldi e Areola

Gazzetta – Milan, il PSG vuole Donnarumma: offerti soldi e Areola

Calciomercato Milan, Donnarumma verso Parigi? Il PSG mette sul piatto soldi e Areola.

Alphonse Areola
Alphonse Areola (Getty Images)

Il futuro di Gianluigi Donnarumma potrebbe essere a Parigi. Nelle scorse ore è partito l’assalto da parte di Leonardo, ex dirigente del Milan e nuovo direttore sportivo del Paris Saint-Germain.

Da settimane si parla della volontà del PSG di acquistare un nuovo portiere e Gigio sembra essere il prescelto. Inizialmente pareva essere David de Gea del Manchester United l’obiettivo primario, ma adesso la dirigenza parigina ha deciso di puntare sul 20enne estemo difensore campano. La trattativa tra le parti è cominciata.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

Calciomercato Milan, Donnarumma: offerta del PSG

La Gazzetta dello Sport conferma le indiscrezioni già circolate ieri sera fonte Sky Sport. Il PSG sarebbe pronto a mettere sul piatto il cartellino di Alphonse Areola (valutato 30 milioni di euro) più un conguaglio per acquistare Donnarumma. Il Milan valuta il proprio portiere 50-60 milioni. Le società stanno trattando per raggiungere un accordo.

La cessione di Gigio consentirebbe al club rossonero di mettere a bilancio una plusvalenza molto importante. Il 30 giugno si chiuderà l’esercizio 2018/2019 ed è prevista una nuova pesante perdita (80-90 milioni). Vendere l’estremo difensore classe 1999 permetterebbe di ridurre il passivo. Nell’operazione il Milan si assicurerebbe anche il sostituto di Donnarumma. Infatti, il PSG offre il cartellino del proprio attuale portiere titolare. Areola ha 26 anni ed è nel giro della nazionale francese. Sia lui che Gigio sono assistiti dall’agente Mino Raiola.

In queste settimane era trapelata l’intenzione di Donnarumma di restare a Milano. Tuttavia, il club sembra disposto a sacrificarlo per esigenze di bilancio. Avrebbe preferito sacrificare altri giocatori, ma non sono arrivate le offerte che si speravano. Ad esempio per Jesus Suso, che ha una clausola rescissoria da 40 milioni e nessuna società ha deciso finora di esercitarla per assicurarsi l’esterno offensivo spagnolo.

Calciomercato Milan, Di Marzio spiega: “Ecco perché Donnarumma vale solo 50 milioni”

 

Redazione MilanLive.it