Milan, ecco il regista: affare fatto per Bennacer

Il Milan chiude il terzo acquisto estivo: Ismael Bennacer. Dopo Rade Krunic e Theo Hernandez, è praticamente fatta anche per il 21enne dell’Empoli che arriva per oltre 10 milioni di euro.  

Ismaël Bennacer
Ismaël Bennacer (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Rade Krunic, Theo Hernandez e ora anche Ismael Bennacer. Come conferma anche La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, il Milan ha di fatto trovato il suo nuovo regista con tanto di trattativa praticamente conclusa.

Decisivo l’ultimo incontro di ieri mattina a Casa Milan, a cui sono seguiti poi altri contatti telefonici. L’affare è sulla base di 13 milioni di euro più bonus, nonché una via di mezzo tra la prima proposta del Diavolo e la richiesta dell’Empoli di 20 milioni.

Calciomercato Milan, contratto quinquennale per Bennacer

C’è chiaramente il placet di Marco Giampaolo dietro quest’operazione. Pur non avendolo allenato a Empoli – poiché il giocatore è approdato giusto un anno dopo il suo addio – il tecnico di Bellinzona ne apprezza comunque visione di gioco, qualità e resistenza. A soli 21 anni, poi, è chiaramente perfetto per la politica societaria di Elliott Management Corporation.

Per il centrocampista transalpino c’è anche un breve ma glorioso passato all’Arsenal. Trasferitosi a Londra dopo l’exploit ad All’Arles-Avignon, il giocatore ha infatti anche esordito a 17  anni in Coppa di Lega con Arsene Wenger. Ma da lì in poi non ha avuto più una chance, così prima c’è stato il prestito al Tours, terza categoria in Francia, e poi il trasferimento all’Empoli per un milione di euro.

Per quanto riguarda il trasferimento in rossonero, manca solo l’intesa contrattuale ma non sarà un problema e se ne discuterà quando il giocatore rientrerà dall’Egitto per la Coppa D’Africa. Torneo dove tra l’altro il classe 97 sta ben figurando, in quanto eletto migliore in campo in due delle ultime tre partite e considerato in generale il miglior giocatore di tutta la prima fase della competizione.

L’accordo, in ogni caso, dovrebbe arrivare sulla base di un contratto quinquennale con ingaggio di poco superiore al milione all’anno. Musulmano praticante, prega almeno cinque volte al giorno e in Toscana aveva una parte di spogliatoio riservata al silenzio della preghiera. Il Dt Paolo Maldini però non si ferma qui: nel mirino c’è ancora un altro centrocampista.

Ferrero: “Praet dovrebbe andare al Milan, Giampaolo innamorato di lui” 

 

Redazione MilanLive.it