Home Calciomercato Milan Milan attivissimo: arrivano anche i giovani Jungdal e Capanni

Milan attivissimo: arrivano anche i giovani Jungdal e Capanni

Milan scatenato: preso Ismael Bennacer, arrivano a sorpresa anche i giovani Andrea Jungdal e Luan Capanni. Tutto sui nuovi rinforzi rossoneri. 

Zvonimir Boban Paolo Maldini
Zvonimir Boban e Paolo Maldini (foto Twitter)

CALCIOMERCATO MILANMilan scatenato sul fronte mercato.  Silenzioso ma intuitivo, rapido ed efficace. Così dopo Rade Krunic e Theo Hernandez, c’è anche un tris a sorpresa firmato Paolo Maldini: Ismael Bennacer, Andrea Jungdal e Luan Capanni.

Mentre il primo è ormai un volto noto del nostro campionato e arriverà dall’Empoli per 13 milioni più bonus, per gli si tratta di due investimenti per il settore giovanile. Presente e futuro: del resto, è questo il doppio binario su cui intende muoversi sempre Elliott Management Corporation.

Calciomercato Milan, ecco chi sono Jungdal e Capanni

Come riferisce l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, Jungdal è un talentuoso portiere classe 2002 delle nazionali giovanili danesi e arriva dal Vejele: alto un metro e 95, sarà un rinforzo importante per la Primavera del Diavolo a caccia della ritorno nell’elite dopo l’umiliante retrocessione di quest’anno.

Capanni è invece un trequartista di qualità che arriverà a parametro zero dalla Lazio. 19enne, è tutto praticamente già definito: ieri il giocatore è stato anche a Casa Milan con l’agente e sarà un’altra scommessa della società.

Milan: altro colpo a centrocampo dopo Bennacer

Per quanto riguarda invece la prima squadra, Bennacer è il secondo rinforzo per la mediana: prenderà virtualmente il posto del partente Tiémoué Bakayoko in regia e affiancherà Lucas Biglia, in attesa di capire il futuro dell’argentino che dovrebbe essere comunque lontano da Milanello causa lo svecchiamento della rosa, il solo anno di contratto restante e soprattutto l’ingaggio da 3.5 milioni di euro.

Una volta chiuso definitivamente l’affare, la società milanista dirotterà poi su un altro centrocampista: da una parte c’è Dennis Praet con tanto di maxi apertura ieri di Massimo Ferrero,  dall’altra il solito Jordan Veretout che resta fortemente nel mirino ma per il quale c’è da battere la concorrenza di Roma e Napoli.

 

 

Redazione MilanLive.it