Lucas Biglia Leonardo Capezzi
Lucas Biglia e Leonardo Capezzi (©Getty Images)

Questa sera il Milan ha presentato in un evento la nuova terza maglia. Anche questa, come la prima, ha raccolto parecchi consensi sui social. In questa occasione sono stati rivelati anche alcuni cambi di numero di maglia.

Abbiamo già visto che Krzysztof Piatek ha scelto di prendersi la 9, lasciata libera dall’addio di Gonzalo Higuaìn a gennaio. Insieme al polacco c’erano anche Alessio Romagnoli, Pepe Reina, Lucas Biglia e Rade Krunic, l’ultimo acquisto dei rossoneri.

I primi due hanno confermato rispettivamente la 13 e la 25. Per quanto riguarda il centrocampista, è apparso con la maglia numero 20, questo significa che la 21, maglia storica per il Milan perché indossata da Andrea Pirlo, è libera. Sarà per Ismael Bennacer, Theo Hernandez o un altro ancora?

Il numero di maglia scelto da Krunic apre ad una nuova curiosità. L’ex Empoli ha infatti scelto la 33, numero che lo ha accompagnato ad Empoli in questi anni. Quest’anno lo ha indossato Mattia Caldara. Si fa per dire, perché il difensore ha giocato soltanto due partite ufficiali.

Adesso la domanda è: quale numero sceglierà il difensore? Sappiamo che i calciatori sono molto legati a questi dettagli, probabile quindi che, visto l’anno orribile e sfortunato, Caldara sia stato ben felice di cedere la 33.

Atalanta in Champions a San Siro: Milan freddo

 

Redazione MilanLive.it