Si parla di un nuovo incontro odierno tra Milan e entourage di Bennacer. Ma occhio anche al possibile inserimento di un top club europeo

Ismael Bennacer
Ismael Bennacer (©Getty Images)

Da giorni si parla di Ismael Bennacer come del futuro regista del Milan, il centrocampista dotato di piedi buoni, qualità e visione di gioco che servirebbe a mister Marco Giampaolo per sviluppare il suo gioco.

I rossoneri avrebbero così scelto il calciatore algerino, ancora molto giovane ma allo stesso tempo già un veterano per la personalità con cui si impone sul campo da gioco, come altro rinforzo importante in mezzo al campo. Dopo Krunic e (forse) Veretout il Milan dunque si potrebbe arricchire con la tecnica di Bennacer.

Calciomercato Milan LIVE, le notizie di oggi 11 luglio 2019

Bennacer, il Milan prova a convincerlo. Il Borussia è sullo sfondo

Come riferito da Sportmediaset, il Milan e l’Empoli, società di appartenenza di Bennacer, hanno trovato già il principio di accordo per il trasferimento del calciatore 22enne: si tratta di una proposta cash da 16 milioni di euro più bonus da parte dei rossoneri, ritenuta soddisfacente dalla società del presidente Corsi.

Manca invece l’ok dell’entourage di Bennacer, che sembra non ancora molto convinto dell’offerta di ingaggio da 1,5 milioni netti all’anno. L’agente del centrocampista algerino, che sta disputando un’ottima Coppa d’Africa da protagonista, vorrebbe un ritocco verso l’altro, sia sulla parte fissa che sui bonus stagionali.

Oggi andrà in scena un altro incontro fra i dirigenti del Milan e lo stesso Bennacer con i propri rappresentanti: la volontà è quella di trovare l’accordo e chiudere entro poche ore la trattativa, con il benestare certo dell’Empoli. Occhio però al Borussia Dortmund, club tedesco che è attualmente sullo sfondo e pronto ad approfittare di eventuali impasse nell’affare. I rossoneri dovranno affrettarsi anche per evitare l’inserimento di terze parti.

Sportmediaset – Veretout più Pezzella: super offerta del Milan alla Fiorentina

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it