A Casa Milan incontro di calciomercato tra il club rossonero e la Fiorentina per discutere di Veretout, Pezzella e Biglia. Ci si attendono aggiornamenti importanti oggi.

Casa Milan
Casa Milan (©Getty Images)

Oggi incontro tra Milan e Fiorentina per discutere di Jordan Veretout, ma probabilmente anche di Lucas Biglia e German Pezzella. Infatti, presso la sede rossonera sono arrivati verso le 12:30 i dirigenti viola Daniele Pradé e Joe Barone. Il summit è terminato verso le 14:40.

I due club sono in contatto da tempo soprattutto per il centrocampista francese, conteso anche dalla Roma. Finora non c’è stato accordo tra le parti. Il prezzo da 25 milioni di euro è stato considerato alto da Paolo Maldini, Zvonimir Boban e Frederic Massara. Il Milan ha provato ad offrire circa 15 milioni più il cartellino di Biglia, giocatore gradito a Vincenzo Montella. Ma per i viola l’ingaggio dell’argentino (3-3,5 milioni netti annui) è un problema.

Mercoledì la dirigenza rossonera ha ricevuto sempre in sede Martin Guastadisegno, agente di Pezzella. Il difensore centrale e capitano della Fiorentina interessa, dato che a Marco Giampaolo serve un rinforzo in quel ruolo. Valutazione sui 20 milioni. Vincenzo Montella ha dichiarato che l’argentino non partirà, però quando si tratta di calciomercato tutto può succedere. Le due società oggi hanno deciso di confrontarsi per discutere e vedremo cosa salterà fuori nelle prossime ore.

Secondo ciò che ha raccolto dopo l’incontro Gianluca Di Marzio, esperto di mercato di Sky Sport, il Milan si sarebbe avvicinato molto alle richieste della Fiorentina. I viola però al momento escludono l’inserimento di Lucas Biglia nell’affare, considerandolo soltanto eventualmente in un secondo momento.

Inoltre la Fiorentina nel pomeriggio incontrerà, sempre a Milano presumibilmente, alcuni emissari della Roma per chiarire la posizione giallorossa su Veretout. In serata è possibile che sia sempre più chiaro il destino del numero 17 francese.

Redazione MilanLive