Home Calciomercato Milan Milan-Lovren, quotazioni in ribasso. Il Liverpool non lo cede

Milan-Lovren, quotazioni in ribasso. Il Liverpool non lo cede

Non si registrano stravolgimenti, né novità intorno a Dejan Lovren. L’interesse del Milan c’è da tempo, ma il Liverpool ha sempre fatto muro. Ad oggi le quotazioni di un trasferimento risultano ulteriormente in ribasso. 

Dejan Lovren
Dejan Lovren (©Getty Images)

Le necessità dei rossoneri di acquistare un difensore centrale che dia maggiori garanzie di Mateo Musacchio, sono ormai note. L’argentino non ha fornito le adeguate garanzie in queste due stagioni in rossonero, mentre Mattia Caldara è ancora infortunato e tornerà a stagione in corso.

Mentre Cristian Zapata è andato via a parametro zero. L’unico inamovibile della difesa rossonera è capitan Alessio Romagnoli. Il nome che da più tempo circola per la difesa milanista è quello di Dejan Lovren. Non si registrano però grosse novità, anzi. Di giorno in giorno diminuiscono le possibilità di vedere il difensore con la maglia del Milan la prossima stagioni.

Lovren non lascerà Liverpool

Aggiornamenti sono giunti da Tuttosport nell’edizione in edicola questa mattina. Sono in ribasso le quotazioni di Lovren riguardo ad un futuro lontano dalla Premier League.

Già la settimana scorsa si scriveva della non intenzione del Liverpool di cedere il proprio calciatore. Lovren ha già compiuto 30 anni, ma rappresenta un uomo di esperienza per lo spogliatoio Reds, e Klopp non vuole privarsene.

Il Milan ha già capito che su Lovren la strada è tortuosa, dunque ha già sondato diversi altri nomi. Negli ultimi giorni si è scritto di Upamecano e di contatti con la Juventus per Demiral.

Visti i nomi circolati sin qui, il Milan cerca l’affare: un difensore esperto, con tante partite alle spalle anche a livello internazionale, ma ad una cifra abbordabile. Sin qui nessun profilo è risultato abbordabile dal punto di vista economico.

Inoltre risulta un’incognita il ruolo da affidargli: giocherà titolare o farà la riserva? E di chi? Giocando soltanto il campionato, le rotazioni saranno minori. Attualmente ci sono tre centrali, si attende il quarto…

Bennacer-Milan, fissate visite e firma: il programma

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it