Il Milan comincia a fare sul serio per l’ivoriano Seri, centrocampista classe ’91 che potrebbe rimpolpare la linea mediana

Jean Seri
Jean Seri (©Getty Images)

Evidentemente il Milan fa sul serio per Jean Seri. Il club rossonero cerca infatti un mediano per la prossima stagione che possa adattarsi al gioco di mister Giampaolo.

Viste le difficoltà ad arrivare ad un accordo con la Fiorentina per Jordan Veretout, primo obiettivo fino a poche ore fa per il centrocampo, i rossoneri sembrano pronti a virare fortemente sull’ivoriano classe ’91 che dovrebbe lasciare sicuramente il Fulham durante la sessione di mercato attuale.

Chi è Jean-Michaël Seri, dinamismo e quantità

Calciomercato Milan, incontro per Seri. Ma c’è la concorrenza turca

Addirittura, secondo gli aggiornamenti odierni del portale Tuttomercatoweb.com, i dirigenti del Milan avrebbero già incontrato prima dello scorso weekend gli agenti di Seri per cercare di valutare il suo possibile acquisto.

Un meeting informale che avrebbe avuto esito positivo: infatti l’entourage del centrocampista ex Nizza ha valutato in maniera ottimistica l’inserimento del Milan, facendo capire a Maldini e compagnia che l’opzione rossonera è considerata prestigiosa dallo stesso Seri, tanto da mettere in stand-by un’altra proposta giunta da tempo dalla Turchia.

Il Galatasaray infatti nelle scorse settimane si era mosso in maniera concreta per il mediano ivoriano, con una ricca offerta contrattuale ed un’offerta di prestito (da 1,5 milioni di euro) più diritto di riscatto che sembrava poter accontentare il Fulham. Tutto però frenato dopo l’inserimento del Milan che potrebbe accelerare nelle prossime ore: molto probabile che se l’opzione Veretout si facesse sempre più difficile per l’inserimento della Roma, i rossoneri potrebbero puntare seriamente su Seri come nuova mezzala nello scacchiere tattico di Giampaolo.

Sky – Donnarumma vuole rimanere, il Milan riflette

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it