Il Milan deve dire addio all’ipotesi Dani Ceballos. Futuro ormai quasi certamente inglese per il centrocampista del Real Madrid

Dani Ceballos
Dani Ceballos (©Getty Images)

Tra i tanti calciatori che il Milan ha sondato per rinforzare e stravolgere pesantemente il proprio centrocampo c’è anche un elemento che era stato indicato come ideale per il gioco di Marco Giampaolo.

Questi è Dani Ceballos, centrocampista tuttofare e molto tecnico classe 1996. Il ragazzo spagnolo, protagonista di un Europeo Under 21 davvero strepitoso, milita nel Real Madrid ma già da un paio di stagioni è stato troppo spesso relegato al ruolo di misera alternativa alle spalle dei calciatori titolari.

Mariano Diaz allontana Milan e Roma: resta al Real Madrid?

Dani Ceballos ha scelto il suo futuro: niente Milan per lo spagnolo

Il Milan ha fatto qualche sondaggio per Ceballos, soprattutto durante l’incontro tra Paolo Maldini e la dirigenza ‘blanca’ avvenuto nel mese di giugno e che ha portato all’accordo per Theo Hernandez, già divenuto un calciatore rossonero da circa dieci giorni.

I rossoneri apprezzavano il talento e la maturità tattica di Ceballos, ma l’operazione con il Real sembrava piuttosto difficile e costosa, persino per l’evenutale volontà del giocatore di giocarsi finalmente le sue chance alla corte di Zinedine Zidane.

In realtà la volontà di Ceballos era quella di lasciare Madrid solo per giocare nella prestigiosa Premier League inglese: secondo quanto riportato oggi dal quotidiano iberico AS il calciatore ex Betis Siviglia infatti ha detto sì alla proposta dell’Arsenal. I ‘Gunners’ dunque sono pronti a ingaggiare la 23enne stella di Uretra e strapparlo alla concorrenza di Milan e Tottenham.

Non sarà dunque rossonero il futuro di Ceballos, ma in realtà il club di via Aldo Rossi aveva già capito da tempo quanto fosse difficile questa operazione, virando su nomi meno complessi come Bennacer, Veretout o Seri.

Sky – Milan, Calhanoglu contropartita per prendere Upamecano?

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it