Home Calciomercato Milan Milan, ecco Bennacer: tra lunedì e martedì sarà in città

Milan, ecco Bennacer: tra lunedì e martedì sarà in città

Milan, è in arrivo il terzo colpo estivo. Giudicato il miglior giocatore della Coppa d’Africa, Ismael Bennacer arriverà in città a inizio settimana. I dettagli dell’affare. 

ismael bennacer
Ismael Bennacer (©Getty Images)

Rude Krunic, Theo Hernandez e… Ismael Bennacer. Ora ci siamo davvero. Terminata la Coppa d’Africa, dove tra l’altro è stato eletto miglior giocatore del torneo, il 21enne algerino ora è pronto a ufficializzare il suo passaggio al Milan.

Come infatti riferisce Tuttosport oggi in edicola, il centrocampista dell’Empoli è in arrivo: lunedì, o al massimo martedì, il giocatore sbarcherà nel capoluogo lombardo per realizzare le visite mediche e firmare il contratto che lo legherà per cinque anni in rossonero.

Milan, le cifre dell’affare Bennacer

Affare da 16 milioni più due di bonus, con ingaggio da 1.5 milioni di euro per il giocatore nativo di Arles. Il calciatore, tuttavia, non resterà a Milanello una volta formalizzato il tutto, piuttosto partirà per le vacanze e si aggregherà in squadra solo tra una ventina di giorni.

Il terzo colpo in entrata, dunque, non aiuterà nell’immediato Marco Giampaolo in vista della torunée statunitense dove il tecnico già registra altri buchi, come nel reparto arretrato dove manca un difensore centrale o in mediana dove servirebbe anche una mezzala dopo aver perso Jordan Veretout.

Milan, ora serve una mezzala: priorità a Praet

E a proposito di interno di centrocampo, l’obiettivo numero uno – assicura il quotidiano – resta Dennis Praet della Sampdoria, un pupillo del tecnico abruzzese. Ma Paolo Maldini ieri è stato chiaro: il Diavolo abbraccia la strategia della pazienza, perché a fine agosto i prezzi caleranno.

Tornando a Bennacer, ieri Rude Krunic ne ha parlato così in conferenza stampa: “Non ho parlato con nessuno, ma ho sempre ritenuto strano che uno giocatore così giocasse nell’Empoli. E’ prontissimo per arrivare in una squadra di alto livello. Ho giocato con Paredes e in Nazionale ho Pjanic, ebbene per me Bennacer è vicino a questi due. Sarei felice se arrivasse“.

Gazzetta – Milan, tre cessioni per i colpi Correa-Zaracho

 

Redazione MilanLive.it