Calciomercato Milan: novità sulla trattativa per Angel Correa. Sky Sport 24 conferma l’accordo tra i rossoneri e l’argentino.

Angel Correa
Angel Correa (©Getty Images)

Si muove il calciomercato rossonero, anche e soprattutto di domenica. In queste ore si è parlato dell’addio di André Silva, che passerà al Monaco per 30 milioni di euro: il portoghese ha già salutato i compagni. Intanto si parla anche di un nuovo acquisto.

Proprio per sostituire Silva, pare ci siano novità importanti su Angel Correa dai colleghi di Sky Sport 24. Il giornalista Manuele Baiocchini ha confermato l’accordo tra il Milan e il giocatore. Già nella giornata di ieri si parlava di un principio di accordo. Oggi è arrivata la conferma anche dalla nota emittente italiana.

Adesso si dovrà cercare l’accordo con l’Atletico Madrid, che valuta tantissimo il cartellino dell’attaccante argentino: si parla addirittura di 50-55 milioni di euro, ma il Milan non è intenzionato ad andare oltre i 35. Proprio la cessione di André Silva potrebbe finanziare l’arrivo di Correa. Martedì dovrebbe esserci un incontro tra la dirigenza rossonera e Andrea Berta, direttore sportivo dell’Atletico Madrid.

Correa: una seconda punta per Giampaolo

La cessione ormai imminente di André Silva, direzione Monaco, darà spazio ad Angel Correa: non solo numericamente in rosa, ma anche e soprattutto dal punto di vista finanziario.

Probabile che il Milan, rispetto ai 30 milioni che arriveranno dal Monaco per Silva, debba aggiungerne altri per strappare all’Atletico Madrid il cartellino dell’argentino.

Nel corso dell’ultima stagione, in cui ha giocato 49 partite, con 5 gol e 4 assist. Principalmente è stato schierato da attaccante destro da mister Diego Simeone, con compiti spesso anche troppo difensivi. In qualche partita è stato utilizzato anche da seconda punta, probabilmente il suo ruolo principale e in cui rende meglio.

Un giocatore comunque imprescindibile negli equilibri dei Colchoneros, praticamente sempre schierato in campo. Nel Milan di Giampaolo verrebbe utilizzato da seconda punta al fianco di Krzysztof Piatek.