Milan, continua la tradizione degli africani vincenti che sbarcano in rossonero. Il neo acquisto Ismael Bennacer, il miglior giocatore della Coppa D’Africa 2019, è solo l’ultimissimo della lista

Ismael Bennacer
Ismael Bennacer (©Getty Images)

E’ in arrivo il miglior giocatore della Coppa d’Africa 2019. Perché dopo aver preso e ufficializzato Rude Krunic e Theo Hernandez, la prossima sarà la settimana del terzo acquisto del Milan: Ismael Bennacer.

Tutto pronto e definito: si aspettava solo il termine della competizione continentale. Un torneo che l’ha visto protagonista assoluto, e anche al di là del premio meritatissimo. Giocate illuminanti, intelligenza e visione di gioco non indifferente. Un rinforzo ideale per la filosofia calcistica di Marco Giampaolo.

Milan, gli africani vincenti in rossonero

E nel frattempo, continua la tradizione degli africani vincenti in rossonero. Perché come ricorda La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, la storia già registra diversi successi in tal senso. Il più famoso è certamente il liberiano George Weah, protagonista di due scudetti milanisti, nonché anche il primo africano a vincere il pallone d’oro.

Ma ce ne sono anche altri. Tipo il ghanese Kevin Prince Boateng, che col Diavolo ha vinto uno scudetto e una Supercoppa italiana, o il connazionale Sulley Muntari. C’è anche l’ex rossonero M’Baye Niang, finalista senza fortuna quest’anno contro l’algeria, e l’attuale milanista Frank Kessie.

 

Accardi (ds Empoli): “Vi racconto Bennacer. San Siro lo adorerà”

 

Redazione MilanLive.it