Bennacer, oggi firma e ufficialità: ecco cosa darà al Milan

Superate le visite mediche e il test per l’idoneità agonistica, Bennacer è pronto a firmare il contratto per diventare il nuovo regista del centrocampo del Milan.

Ismael Bennacer
Ismael Bennacer (©Getty Images)

Ismael Bennacer è ormai un giocatore del Milan, lo sarà a tutti gli effetti da oggi dopo la firma del contratto e il comunicato ufficiale. Il terzo rinforzo rossonero, dopo Theo Hernandez e Rade Krunic.

Il centrocampista algerino ieri è atterrato alle 13 a Milano e successivamente ha effettuato sia le visite mediche che il test per l’idoneità agonistica. Tutti i controlli sono andati positivamente e nelle prossime ore il giocatore è atteso presso la sede Casa Milan per firmare il contratto che lo legherà per i prossimi cinque anni al club.

Bennacer oggi ufficiale: le aspettative del Milan

Bennacer è stato protagonista della Coppa d’Africa 2019 vinta dalla sua Algeria. E’ stato premiato come migliore giocatore della competizione, a conferma della bontà dell’operazione da circa 16 milioni di euro effettuata dal Milan. Dopo la firma, l’algerino si potrà godere un po’ di vacanza e dovrebbe essere aggregato al gruppo di mister Marco Giampaolo ad agosto.

Il club ha grandi aspettative su Bennacer, un regista chiamato a dare qualità al gioco della squadra rossonera. Krunic, suo compagno all’Empoli e ora anche al Milan, in conferenza stampa ha così parlato di lui: «Io ho giocato con Paredes a Empoli e con Pjanic in Nazionale, vi assicuro che Bennacer non è così lontano dal loro livello». Ismael è un classe 1997 e ha notevoli margini di miglioramento.

Come scritto oggi dalla Gazzetta dello Sport, Bennacer porterà le geometrie e i tempi di gioco necessari ad avviare la manovra. Dovrà garantire quella verticalità e velocità di pensiero che sono i requisiti fondamentali nei play di Giampaolo. Paolo Maldini e Zvonimir Boban sono convinti che possa diventare un grande giocatore. Il Milan attorno a lui vuole avere una mediana di alto tasso tecnico e l’intenzione della società è quella di prendere un altro rinforzo di qualità.