Veretout: “Volevo solo la Roma, Fonseca decisivo”

La presentazione di Jordan Veretout, nuovo giocatore della Roma. Il francese ha spiegato perché ha scelto i giallorossi e non il Milan.

Jordan Veretout
Jordan Veretout (foto asroma.com)

Dopo una lunga telenovela, Jordan Veretout si è accasato alla Roma. Il Milan lo ha cercato a lungo, ma non si è mai spinto oltre nell’offerta economica alla Fiorentina. Lo ha fatto invece il club giallorosso, che si è avvicinato molto alle richieste dei viola.

Il francese è stato presentato oggi in conferenza stampa e ha spiegato perché ha preferito la capitale: “La Roma è la mia scelta, venire qui era la mia volontà. Ho firmato con questa società, ho compagni di squadra fortissimi e vogliamo fare qualcosa di bello. Ha influito molto il discorso con il mister, quello che ci siamo detti. Sono molto felice di essere qui“.

Per Veretout c’è stato un lungo tira e molla fra Milan e Roma. Il centrocampista francese sembrava inizialmente preferire i rossoneri, ma poi si è fatta avanti con forza la società giallorossa e alla fine ha avuto la meglio. La Fiorentina incassa circa 19 milioni più bonus, al giocatore un quinquennale a 2,3 milioni.

I rossoneri volevano fortemente inserire Lucas Biglia nella trattativa, ma la Fiorentina voleva soltanto cash. L’offerta del Milan era ferma a 15 milioni e ha preferito non spingersi oltre. Sarebbe stato sicuramente un buon innesto per il centrocampo di Marco Giampaolo, ma è giusto che la società faccia le proprie valutazioni sulle cifre da spendere.

AS – Jorge Mendes in Italia, possibile incontro col Milan