Milan, inizia la riabilitazione di Theo Hernandez: le ultime

Milan, il punto sull’infortunio di Theo Hernandez. Rientrato in Italia per la riabilitazione dopo distorsione tibio-tasica, il neo acquisto rossonero prova a recuperare per la prima di Serie A

Theo Hernandez AC Milan
Theo Hernadez (foto acmilan.com)

Sospiro di sollievo in casa Milan per Theo Hernandez, ma ora serviranno ulteriori verifiche. Come infatti riferisce Tuttosport oggi in edicola, il neo acquisto rossonero, rientrato in Italia, si sottoporrà a nuovi esami strumentali per capire le condizioni della sua caviglia destra.

La prima diagnosi parla di una distorsione tibio-tasica, senza fratture ossee. Ma i nuovi accertamenti ora dovranno certificare anche i tempi di recupero. L’ex Real Madrid, che intanto ha camminato con l’ausilio delle stampelle, vuole rientrare il prima possibile, possibilmente per la prima di campionato.

Il suo lavoro ora si sposterà a Milanello, dove seguirà con i fisioterapisti la tabella necessaria per smaltire il problema e rimettersi a posto. E nel centro sportivo troverà un suo concorrente, ossia Diego Laxalt di rientro alla base dopo le vacanze post Coppa America.

Milan, Ricardo Rodriguez verso l’addio?

Domani, intanto, spazio a Ricardo Rodriguez. Toccherà allo svizzero, titolarissimo con Gennaro Gattuso, muoversi sulla fascia sinistra in occasione del match col Benfica per l’International Champions Cup. Sarà un banco di prova importante per l’ex Wolfsburg, il quale rischia seriamente di diventare una riserva col nuovo ciclo targato Marco Giampaolo.

Ma le richieste, intanto, non mancano per il 26enne. Come infatti svela il quotidiano, per l’esterno sinistro si registrano interessi soprattutto in Bundesliga dove ha ancora parecchi estimatori.

Il suo destino sembra segnato. Oltre a una questione di caratteristiche, probabilmente non ideali per il credo tattico di Marco Giampaolo, Hernandez poi ha già lasciato il segno. Tra Novara e Bayern, il segnale è già chiaro. Col suo arrivo il Diavolo ha finalmente trovato quel terzino di spinta, capace di creare superiorità numerica e con un tasso di pericolosità alto anche in fase di conclusione.

 

Milan, Cutrone verso l’addio: l’attaccante lascia il ritiro – VIDEO

 

Redazione MilanLive.it