Gazzetta – Rafael Leão ha scelto il Milan: trattativa ai dettagli

Milan, sarà Rafael Leão il primo rinforzo in attacco. Il giocatore ha scelto la maglia rossonera e l’affare è praticamente ai dettagli 

rafael leao
Rafael Leao (©Getty Images)

Preso Léo Duarte, ora tocca a Rafael Leão del Lilla. E’ un Milan pronto a scatenarsi in questo rush finale di mercato. E se il primo affare è praticamente concluso, per il secondo – assicura La Gazzetta dello Sport oggi in edicola – siamo ai dettagli, anche perché il calciatore ha fatto la sua scelta: vuole il rossonero.

Un affare da 35 milioni di euro, finanziato dalla cessione di Patrick Cutrone destinazione Wolverhampton. Il cordone ombelicale è tagliato – evidenzia la rosa – alla fine è stato tagliato, nonostante la delusione dei tifosi che vedono partire un loro idolo. Il baby milanista guadagnerà 2 milioni a stagione per 4 anni, mentre nelle casse del club finiranno 18 milioni più 4 di bonus.

Milan, ecco perché arriva Leão

Cifra necessaria appunto per Leão. Si tratta di una prima punta, schierabile anche come seconda, e Zvonimir Boban e Paolo Maldini sono convinti che che porterà gol e qualità, ciò che serve al Milan per riconquistare il ticket per l’Europa.

Tuttavia manca ancora qualcosa, ossia una seconda punta proprio di ruolo e individuata da tempo in Angel Correa dell’Atlético Madrid. Il fantasista argentino si trasferirebbe volentieri a Milano per fare finalmente il trequartista, ma la trattativa tra le due società si è arenata e le parti restano distanti.

Aspettando Correa: ecco il nodo

Il problema? Da una parte Milan non va oltre un’offerta di 40 milioni più bonus, dall’altra i Colchoneros non si smuovono dalla richiesta di 50. Si apre dunque una partita a scacchi con nuovi possibili numeri dieci sullo sfondo, ma Correa resta la prima scelta del Milan. L’affare, al momento, si farà al 50%: è questa la previsione della Gazzetta.

Nel frattempo occhio alle altre cessioni. Perché dopo Cutrone in Premier League, toccherà ad André Silva dopo il mancato trasferimento al Monaco, e Suso, sempre nel mirino della Roma e con cui è attualmente in piedi una trattativa.

 

 

Redazione MilanLive.it