Tuttosport – Milan, chieste informazioni al Monaco per Pellegri

Il Milan si sarebbe mosso a livello informativo per il baby classe 2001 Pietro Pellegri, attaccante ex Genoa oggi in forza al Monaco

Pietro Pellegri Romain Thomas
Pietro Pellegri e Romain Thomas (©Getty Images)

Contatti che potrebbero finalmente riprendere quelli tra Milan e Monaco per la cessione da parte dei rossoneri dell’esubero André Silva, attaccante che non è considerato utile alla causa.

Il portoghese giorni fa era volato nel Principato di Monaco per le visite mediche di rito, dopo il principio di accordo trovato tra i due club sulla base di 30 milioni di euro. Una trattativa a buon punto frenatasi però improvvisamente, probabilmente per colpa delle condizioni fisiche non così eccellenti del rossonero.

Calciomercato Milan, André Silva-Monaco: la trattativa si riapre? – VIDEO

Il Milan interessato al giovanissimo bomber Pellegri. Ma è dura acquistarlo

Durante i colloqui recenti tra il Milan ed il Monaco pare che i rossoneri abbiano provato ad informarsi riguardo al futuro di un giovanissimo talento di proprietà monegasca, ma di origini chiaramente italiane.

Si tratta di Pietro Pellegri, bomber classe 2001 cresciuto nel Genoa ma trasferitosi lo scorso anno proprio al Monaco, dove finora però non ha trovato molto spazio. Qualche intermediario di mercato ha anche di recente lavorato sotto traccia per riportarlo in Italia, ma al momento nulla si è smosso: secondo quanto scrive Tuttosport il sondaggio del Milan è andato a vuoto, visto che il Monaco lo ritiene incedibile, una vera e proprio risorsa per il futuro del club.

Pellegri è un calciatore molto speciale: già nel maggio 2017 segnava contro la Roma la sua prima rete in Serie A diventando il terzo più giovane marcatore italiano di tutti i tempi, alle spalle di Amadei e del grande Gianni Rivera. Per un suo ritorno nel belpaese però bisognerà attendere tempi più maturi e futuri.

Galliani: “Il nuovo Milan mi piace. Volevo Giampaolo nel 2016”