Milan, rinnovi per Donnarumma e Bonaventura: fissato incontro con Raiola

Il Milan ha deciso di tenere Donnarumma e anche Bonaventura. Ma serve assolutamente il rinnovo per entrambi. Già fissato l’incontro con Raiola.

Donnarumma Gigio
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

Ancora il Paris SaintGermain e le esigenze di bilancio. Gianluigi Donnarumma sembrava destinato a lasciare il Milan quest’estate, invece il giovane continuerà la sua avventura in rossonero, a meno di clamorosi colpi di scena.

Il club ha preferito sacrificare Patrick Cutrone, ufficiale da ieri pomeriggio al Wolverhampton. Gigio è considerato il vero fenomeno e campione della squadra e la società ha deciso di non privarsene, nonostante la necessità di fare un incasso importante per far rifiatare i conti.

Donnarumma resterà al Milan, così come anche l’altro uomo di Mino Raiola in rosa, Giacomo Bonaventura. Prevedere la permanenza del centrocampista era più semplice date le condizioni fisiche, ma il rientro sembra ormai prossimo. Tanto che, stando ad alcune indiscrezioni di calciomercato, il Diavolo potrebbe pensare di non fare altri acquisti a centrocampo.

I due saranno punti cardini dello scacchiere di Marco Giampaolo, ma il club ha la necessità di rinnovare i loro contratti. Jack è in scadenza a giugno 2020, Gigio nel 2021. Ecco perché, come riportano i colleghi di Calciomercato.com, è già stato fissato un incontro con Raiola per discuterne. Le parti, che si sono giù aggiornate a inizio estate, si rivedranno a settembre, dopo la chiusura del mercato.

Rinnovo inevitabile in modo da avere più potere in eventuali trattative future. Ma sappiamo già quanto sia difficile trattare con un osso duro come l’agente italo-olandese. Paolo Maldini e Zvonimir Boban dovranno fare una grande opera diplomatica per arrivare ad un accordo. Ricordiamo che Raiola ha ottimi rapporti con Leonardo, che ora però è al PSG e non più al Milan.

Milan, controlli alla caviglia per Theo Hernandez: visita terminata