TMW – Milan, contatti per Ajer del Celtic Glasgow

Calciomercato Milan: la società rossonera ha incontrato nuovamente gli agenti di Lovren, difensore del Liverpool. Ed emerge l’idea Ajer, talento del Celtic.

Kristoffer Ajer
Kristoffer Ajer (©Getty Images)

Dejan Lovren è un difensore centrale accostato al Milan per molte settimane, dato che era ritenuto adatto alle esigenze della squadra. Ha esperienza internazionale e qualità per affiancare da titolare Alessio Romagnoli, componendo una buona coppia difensiva.

I suoi agenti sono stati visti più volte a Casa Milan e ciò ha alimentato ulteriormente i rumors di calciomercato. Tuttavia, tra cartellino (20 milioni di euro) e ingaggio i costi dell’operazione sono abbastanza alti, dunque il club ha poi preferito puntare su Léo Duarte del Flamengo. 10 milioni il prezzo del brasiliano, che percepirà circa 1,2 milioni netti annui.

Calciomercato Milan: summit con gli agenti di Lovren. Idea Ajer

I colleghi di Tuttomercatoweb rivelano che nella giornata di ieri la dirigenza rossonera ha incontrato gli agenti di Lovren. Infatti, se dovesse arrivare un’offerta da 18 milioni per Mateo Musacchio il Milan potrebbe accettarla e poi prendere un altro difensore centrale. A noi sembra difficile questa ipotesi, perché cambiare troppo può comportare qualche problema a Marco Giampaolo. L’argentino è alla terza stagione milanista ed è un elemento apprezzato nello spogliatoio. Inoltre, all’orizzonte non si vedono proposte per lui.

Sempre secondo TMW, il Milan avrebbe avuto anche dei contatti per Kristoffer Ajer. Si tratta di un difensore centrale norvegese di 21 anni che milita nel Celtic Glasgow, squadra dominatrice in Scozia. Il giocatore è approdato nella Scottish Premiership nel 2016, proveniente dallo Start. Nel gennaio 2017 il prestito a Kilmarnock per giocare e crescere.

Nella stagione 2017-2018 col tempo è riuscito a guadagnarsi la maglia da titolare nella difesa del Celtic Glasgow. Vedremo se il Milan deciderà di prendere un altro centrale. Se così dovesse essere, più che Ajer pensiamo sia possibile l’arrivo di un elemento di esperienza. Comunque, per adesso, le priorità paiono essere l’arrivo di un altro centrocampista e di un altro attaccante.

Manchester United-Milan, i convocati di Giampaolo: out Duarte e Leao