Bennacer è a Milanello e si sta allenando regolarmente con la squadra. Presenti anche Maldini e Massara. Forte volontà di trattenere Suso.

Ismael Bennacer
Ismael Bennacer (foto ACMilan.com)

L’avventura di Ismael Bennacer al Milan inizia oggi. Arrivato dall’Empoli per circa 16 milioni, l’algerino va a completare finalmente la rosa a disposizione di Marco Giampaolo in termini numerici.

Reduce dalla campagna vincente in Coppa d’Africa, il centrocampista è l’ultimo nazionale a rientrare. Oggi è tornato dalle vacanze (dove si era tenuto in forma con esercizi specializzati) e si è subito inserito all’interno del mondo Milan. Infatti, come riportato da Sky Sport, dopo aver svolto alcuni test, si è unito al resto del gruppo per svolgere la seduta d’allenamento.

A Milanello sono presenti anche Paolo Maldini e Frederic Massara. La loro presenza, in particolar modo quella del direttore tecnico, è sempre molto importante per la squadra: è un chiaro messaggio di vicinanza, appoggio e coinvolgimento, sia ai ragazzi che allo stesso allenatore.

Presente ovviamente anche Jesus Suso. Al centro di numerose voci di calciomercato, spiega Sky Sport, il Milan sembra orientato a tenerselo stretto. Giampaolo lo ha detto pubblicamente e c’è l’intenzione di accontentarlo. Ma è chiaro che di fronte ad un’offerta importante la società farà molta fatica a dire no.

Un’offerta che finora non è arrivata. C’è stato l’interesse del Lione, della Roma e più recentemente della Fiorentina, ma nessuna di queste ha messo sul piatto una proposta economica soddisfacente. Perché da Casa Milan il messaggio è chiaro: cedere è importante ma non c’è necessità di svendere.

Dalla Spagna: trattativa Ajax-Dinamo Zagabria per Olmo