Home Calciomercato Milan Chi è Florian Neuhaus, il talento cercato dal Milan

Chi è Florian Neuhaus, il talento cercato dal Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:11

Calciomercato Milan: quello di Florian Neuhaus è il nome nuovo accostato al club rossonero, che lo ha messo nel mirino in ottica 2020. Scopriamo chi è questo talento tedesco.

Florian Neuhaus
Florian Neuhaus (©Getty Images)

Siamo nella seconda metà di agosto e si avvicinano sia l’inizio del campionato 2019/2019 che la chiusura della sessione estiva del calciomercato. Paolo Maldini, Zvonimir Boban e Frederic Massara lavorano per consegnare a Marco Giampaolo una squadra competitiva.

Il Milan deve acquistare sicuramente una seconda punta, questa è la priorità. Ma serve prima fare cessioni per sbloccare le operazioni in entrata. La dirigenza è impegnata per riuscire nei propri intenti e, pur essendo concentrata soprattutto sul presente, non manca di dare uno sguardo anche al futuro. In quest’ottica si inserisce il recente accostamento di Florian Neuhaus al club rossonero.

Calciomercato Milan, scopriamo il talento Florian Neuhaus

E’ La Gazzetta dello Sport ad aver rivelato che Christian Nerlinger, ex giocatore e attuale agente di Neuhaus, ha già incontrato il Milan per discutere di un eventuale trasferimento del 22enne centrocampista in Italia. Non nell’immediato, però. Bensì in ottica 2020, quando il giovane talento sarà ad un anno dalla scadenza del suo contratto con il Borussia Moenchengladbach e potrà partire per un prezzo non esagerato. La strategia rossonera sarebbe quella di bloccarlo con anticipo, anche per bruciare la concorrenza. Il ragazzo è attirato dall’idea di approdare a Milano e pensa di rifiutare offerte di rinnovo.

Neuhaus è un prospetto che piace molto a Paolo Maldini. Dopo aver mosso i primi passi da calciatore nel VfL Kaufering, il classe 1997 è entrato a far parte del settore giovanile del Monaco 1860 nel 2007. Dopo aver fatto tutta la trafila nel vivaio e aver esordito in Prima Squadra, nel 2017 si trasferisce nel Borussia Moenchengladbach. Per permettergli di giocare con maggiore continuità e crescere, viene mandato subito in prestito al Fortuna Dusseldorf in Zweite Liga. Si mette in luce collezionando 6 gol e 3 assist in 29 presenze. E’ tra coloro che trascinano la squadra alla vittoria del campionato e alla promozione in Bundesliga.

Il buon rendimento di Neuhaus convince il Borussia M’Gladbach a puntare su di lui per la stagione 2018/2019. L’allenatore Dieter Hecking ci crede e lo lancia da subito come titolare nel suo 4-3-3 utilizzandolo da mezzala. Florian non tradisce e risulta essere una delle rivelazioni della Bundesliga. 3 gol e 9 assist nelle 32 presenze (25 dal primo minuto) in campionato. Un gol e un assist pure nelle 2 presenze in Coppa di Germania. In patria grandi elogi per questo ragazzo, che si conferma su buoni livelli anche all’Europeo Under 21 disputato in Italia. La Nazionale tedesca arriva seconda, battuta in finale dalla Spagna. Gioca in tutte e cinque le partite, partendo tre volte dall’inizio e regalando due assist-gol.

Neuhaus è una mezzala che colpisce molto per personalità e visione di gioco. La sua grande intelligenza tattica e le sue doti tecniche gli permettono, all’occorrenza, di agire anche da centrocampista centrale e da trequartista. Può essere un jolly in caso di necessità. Ben strutturato fisicamente (è alto 184 cm), è abile sia nel recuperare palloni che a impostare la manovra di gioco. Un centrocampista abbastanza completo e con notevoli margini di miglioramento. Ad esempio, può fare progressi per quanto riguarda le conclusioni verso la porta avversaria. Nonostante disponga di buoni piedi, a volte da buona posizione invece di calciare predilige l’assist.

Si ispira a Toni Kroos e sogna di diventare un campione come il connazionale in forza al Real Madrid. Vedremo se il Milan riuscirà ad assicurarselo. Sia il Bayern Monaco che altre società hanno messo gli occhi su Neuhaus e non sarà facile ingaggiarlo.