Home Non Solo Milan Cutrone, due assist in Europa League. Ora Torino-Wolverhampton

Cutrone, due assist in Europa League. Ora Torino-Wolverhampton

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:23
cutrone patrick
Patrick Cutrone (©Getty Images)

Patrick Cutrone ieri ha giocato la sua prima partita da titolare da quando milita nel Wolverhampton. Alla sua terza presenza con la maglia dei Wolves, ha avuto la chance di partire dall’inizio.

Al Molineux Stadium la squadra di Nuno Espirito Santo ha affrontato il Pyunik nel ritorno del Terzo Turno di Qualificazione alla fase a gironi dell’Europa League 2019/2020. Dopo il 4-0 dell’andata in Armenia, il Wolverhampton ha vinto con lo stesso risultato anche in Inghilterra. Con questo successo, i Wolves si sono guadagnati l’accesso al turno successivo che prevede uno scontro importante contro il Torino.

Cutrone è stato schierato nella formazione iniziale come partner d’attacco di Pedro Neto nel 3-5-2 di Espirito Santo. L’ex Milan ha giocato 72 minuti ed ha regalato due assist-gol: uno allo stesso Neto per l’1-0 al 54′ e l’altro a Ruben Vinagre al 64′ per il tris del Wolverhampton. Patrick deve ancora trovare la prima rete con la maglia di Wolves, ma intanto si è fatto vedere come assistman.

Il 22 agosto la squadra sfiderà il Torino in Italia, dunque Cutrone tornerà nel proprio Paese di origina a distanza di poco tempo dal suo trasferimento in Inghilterra. Il ritorno è previsto per il 29 al Molineux Stadium. Intanto lunedì ci sarà il delicato match casalingo contro il Manchester United nella seconda giornata della Premier League 2019/2020. Da vedere se Espirito Santo darà nuovamente fiducia a Cutrone dal primo minuto oppure se lo farà partire dalla panchina, come successo contro il Leicester City.

Correa, trattativa Milan-Atletico Madrid in stand-by: le ultime