Home Milan News Milan, spazio ai nuovi: la società “consiglia” Giampaolo

Milan, spazio ai nuovi: la società “consiglia” Giampaolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:19

L’input del club rossonero a mister Marco Giampaolo: lanciare da subito i nuovi acquisti per mettere in mostra i gioielli arrivati dal mercato.

Marco Giampaolo
Marco Giampaolo (acmilan.com)

Il Milan ha chiuso la sessione estiva di calciomercato con sei volti nuovi all’interno della propria rosa. Non una rivoluzione dunque, ma un arricchimento rispetto all’ultimo anno.

Ora la curiosità di tifosi e appassionati è quella di vedere all’opera in maglia rossonera questi sei calciatori alla prima esperienza dalle parti di San Siro. Come scrive Tuttosport infatti, sarebbe arrivato una sorta di input da parte della dirigenza nei confronti del tecnico Marco Giampaolo.

All’allenatore è stato chiesto di far giocare il più possibile i nuovi acquisti, così da mettere in mostra gli effetti del mercato estivo e stabilire subito nuove gerarchie all’interno della rosa.

Ma se Leo Duarte e Rade Krunic sono stati acquistati col chiaro intento di avere delle alternative di lusso ai titolari attuali, gli altri quattro colpi in entrata dovranno presto avere chance e spazio nel Milan stagione 2019-2020.

La volontà del club è quella di vedere all’opera il più presto possibile Theo Hernandez come terzino sinistro, visto che Paolo Maldini ha scommesso personalmente su di lui. Così come Ismael Bennacer in cabina di regia, dopo gli accenni delle prime due giornate.

Inoltre c’è tanta attesa per i colpi offensivi: Rafael Leão e Ante Rebic dovranno essere lanciati a breve nella formazione titolare. C’è tutta l’intenzione da parte di mister Giampaolo di fare affidamento sui volti nuovi, ma come ha già ammesso il tecnico servirà un breve ma significativo periodo di apprendimento e ambientamento prima di lanciare alla cieca gli ultimi arrivati.

Serie A 2019-20: la lista ufficiale del Milan