Il Milan Femminile in campionato incontrerà per la prima volta in massima serie l’Inter: Maurizio Ganz spera in una sfida alla ‘Scala del calcio’.

Maurizio Ganz
Maurizio Ganz (foto acmilan)

Ieri è andata in scena la presentazione del nuovo Milan Femminile, una squadra nuova e piena di risorse di ottimo livello. A cominciare dal tecnico Maurizio Ganz, sostituto di Carolina Morace.

Il neo allenatore, ex centravanti tra gli altri anche dei rossoneri, ha parlato ieri di quelli che sono i progetti tecnici della squadra femminile.

Per la prima volta quest’anno ci sarà il derby in ‘rosa’ delle due squadre di Milano: il Milan sfiderà l’Inter neo promossa, capitanata da Regina Baresi. Un match inedito che farà sicuramente parlare di sé per quanto riguarda il campionato di Serie A femminile.

Ganz ha lanciato la proposta: “Sarebbe bello giocare il derby a San Siro. In quel weekend lo stadio sarebbe libero perché c’è la sosta per le nazionali e dunque c’è spazio. Un bell’evento che attirerebbe tanta gente, anche i tifosi delle squadre maschili”.

Un’eventualità da non sottovalutare dunque, che aiuterebbe il calcio femminile ad avere più visibilità e soprattutto il Milan, che ha grandi progetti presenti e futuri, a diventare una delle squadre più apprezzate d’Italia.

Milan, la Top-11 dei talenti esplosi nel vivaio (FOTO)