Un’estate da protagonista quella di Daniel Maldini nella prima squadra del Milan. Convocato da Marco Giampaolo per il ritiro di Milanello, ha avuto l’occasione di mettersi in mostra nell’International Champions Cup, in particolare al debutto contro il Bayern Monaco. Il secongenito di Paolo Maldini ha ricevuto diverse offerte dalla Serie B per il prestito, ma il Milan le ha rifiutate tutte. E adesso si pensa al rinnovo di contratto. Verso metà ottobre è previsto l’incontro per il prolungamento del trequartista classe 2001, il primo della dinastia Maldini ad avere un ruolo più offensivo.

Milan, a ottobre il rinnovo di Daniel Maldini: le ultime