La bordata di Antonio Conte a Maurizio Sarri dopo Inter-Udinese. Il tecnico nerazzurro ha risposto così alle lamentele del tecnico toscano sull’orario e sul caldo di Fiorentina-Juventus.

sarri conte
Maurizio Sarri e Antonio Conte (©Getty Images)

La corsa scudetto quest’anno è più interessante che mai. Oltre alla solita Juventus, reduce da otto titoli di fila, e al Napoli, c’è anche l’Inter: l’arrivo di Antonio Conte e un calciomercato da protagonista ne fanno sicuramente una delle pretendenti.

L’ex bianconero è partito forte con tre vittorie su tre ed è in testa alla classifica da solo, in attesa del Torino domani. Invece la Vecchia Signora, con il pareggio di oggi contro la Fiorentina, è a sette punti. Oggi, dopo la partita dell’Artemio Franchi, Sarri si è lamentato dell’orario e del caldo visto che la partita si è giocata alle 15:00 in una giornata molto afosa.

Conte stuzzica Sarri e infiamma Juventus-Inter

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, a Conte è stato chiesto un parere proprio su queste dichiarazioni dell’ex allenatore del Napoli. La bordata è chiara ed evidente: “Non voglio dire niente, perché altrimenti dovremmo tirare in mezzo i bilanci e gli stati patrimoniali. Dico che qualcuno deve stare tranquillo e sereno perché ora sta dalla parte forte”.

Una frecciatina molto forte quella di Conte nei confronti di Sarri. Definisce la Juventus “la parte forte” ed era ovviamente riferito più ad un peso “politico” che puramente calcistico. E lui lo sa bene visto che in quella parte forte ci ha passato la maggior parte della sua carriera, prima da calciatore e poi da allenatore. Un’uscita, quella di questa sera, che, considerato il suo passato bianconero, poteva certamente risparmiarsi.

Ma queste dichiarazioni sono un modo evidente per cercare di infiammare e stuzzicare i suoi rivali nella corsa al titolo. Il primo confronto ci sarà il prossimo 6 ottobre e sarà la prima volta per Conte contro la “sua” Juventus. Uno scontro da seguire fino alla fine. E occhio al Napoli, vittorioso oggi contro la Sampdoria per 2-0.

Inter-Udinese 1-0: gol e highlights della partita – VIDEO