Home Milan News Verona-Milan: ululati razzisti per Kessie e cori contro Donnarumma

Verona-Milan: ululati razzisti per Kessie e cori contro Donnarumma

Nel corso di Verona-Milan, episodio spiacevole dagli spalti. Ululati razzisti contro Franck Kessie e cori discriminatori verso Gianluigi Donnarumma dai tifosi veronesi.

Tifosi Hellas Verona Bentegodi
Tifosi Hellas Verona, stadio Bentegodi (©Getty Images)

Episodio spiacevole nel corso di Hellas Verona-Milan, posticipo serale della terza giornata di Serie A. I rossoneri sono usciti vittoriosi dal Bentegodi, meno invece i tifosi avversari che si sono resi protagonisti di episodi spiacevoli.

Già dai primi minuti di gara sono stati uditi ululati razzisti verso Franck Kessie, che poi si sono ripetuti in altre occasioni nel finale di match. Come se non bastasse, sono arrivati anche cori di discriminazione territoriale nei confronti di Gianluigi Donnarumma. Situazione davvero pesante sugli spalti, dunque.

Le autorità certamente valuteranno e nei prossimi giorni ci saranno nuovi aggiornamenti in merito. Sono notizie che avremmo volentieri evitato di commentare e riportare. È davvero indecente che ancora accadano episodi del genere durante una partita di calcio.

L’episodio di razzismo capita proprio dopo quanto successo a Cagliari con Romelu Lukaku. Come al solito, le tante chiacchiere non sono servite a nulla. Come si è detto più volte, servirebbe una mano forte da parte della Lega e vietare a queste bestie di entrare allo stadio a vita. Ma a quanto pare nessuno in Serie A ha voglia di farlo.

Verona-Milan 0-1, video gol e highlights: Piatek di rigore