Home Milan News Tensione Inter: Lukaku e Brozovic sfiorano la lite

Tensione Inter: Lukaku e Brozovic sfiorano la lite

Nervi tesi in casa Inter: lite sfiorata tra Romelu Lukaku e Marcelo Brozovic nel post partita di Inter-Slavia Praga 1-1. Una frase del belga non è piaciuta al centrocampista croato. Il retroscena. 

Romelu Lukaku
Romelu Lukaku (©Getty Images)

Nervi tesissimi in casa Inter dopo il deludente 1-1 con lo Sparta Praga, con la tensione che è andata anche oltre i limiti. Come infatti racconta La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, si è sfiorata la lite tra Romelu Lukaku e Marcelo Brozovic nel post partita di Champions League.

Frustrato per non essere riuscito a dare l’apporto necessario, il neo acquisto belga, al rientro negli spogliatoi, si è semplicemente rivolto ai compagni. L’ha fatto in maniera accorta, chiedendo un atteggiamento più offensivo e di attuare in sostanza quanto chiede Antonio Conte.

La cosa però non è andata affatto giù a Marcelo Brozovic, il quale ha letto dei riferimenti personali nelle parole del centravanti. Tra i due, quindi, sono prima volate parole grosse, poi si è sfiorato il contatto evitato solo dai compagni di squadra che hanno evitato il peggio.

Conte, quindi, ora dovrà raccogliere i cocci sul piano tecnico e anche umorale. Ma nel frattempo – evidenzia il quotidiano – Lukaku stringe ancora i denti in vista della stracittadina di domenica. l mal di schiena di sabato scorso, infatti, è tutt’altro che dimenticato, con gli antidolorifici che fanno anche effetto, sì, ma fino a un certo punto.

Giampaolo, il Milan vuole risposte: tre i nodi da sciogliere