Home Milan News Giampaolo e Conte specialisti di derby: numeri a confronto

Giampaolo e Conte specialisti di derby: numeri a confronto

Milan-Inter sarà Marco Giampaolo contro Antonio Conte. Quel ‘testa alta e giocare a calcio’ contro ‘testa bassa e pedalare’. Ma non solo: i due sono anche specialisti di derby. Ecco i precedenti.

Marco Giampaolo
Marco Giampaolo (©Getty Images)

Milan e Inter, ecco il momento della verità. Sarà Antonio Conte contro Marco Giampaolo. Ossia “Testa bassa e pedalare” contro “Testa alta e giocare a calcio”, pronunciati in piena estate.

Ora le due filosofie calcistiche potranno attuarsi in campo, una di fronte all’altra. L’Inter finora è quella che più è riuscita a interpretare il proprio credo, mentre il Diavolo è apparso ancora lontano dal gioco spumeggiante augurato dal tecnico abruzzese.

Ma i nerazzurri vengono da una brutta battuta d’arresto, il che ha scombussolato abbastanza l’ambiente nerazzurro. Perché dopo tre vittorie consecutive in campionato con tanto di vetta, è arrivato lo sconvolgente 1-1 di San Siro contro lo Slavia Praga che ha rimesso tutto prepotentemente in discussione.

Il Milan, invece, arriva da un esordio da dimenticare col k.o. di Udine e poi la leggera ripresa con i successi con Brescia e Verona, seppur senza incantare e soprattutto convincere.

Ora c’è quindi la gara del rilancio per entrambe. E sia Giampaolo che Conte – evidenzia La Gazzetta dello Sport oggi in edicola – sono degli specialisti nelle stracittadine considerando il loro passato.

Su sei derby di Genova, infatti, Giampaolo ne ha vinti quattro, pareggiandone uno e perdendone solo uno e tra l’altro per goal di Krzysztof Piatek. Conte, invece, ne ha vinti quattro su quattro nel capoluogo piemontense e non ha mai perso contro il Milan da allenatore: bilancio di sei vittorie e tre pareggi. Un tabù da spezzare quanto prima. Già domani sera.

Donnarumma: “Ringrazio Boban e Turci. Nel derby daremo tutto”