In occasione del derby Milan-Inter di questa sera, non saranno presenti sugli spalti di San Siro Gordon Singer e Paul Singer. Lo riferisce La Gazzetta dello Sport.

sfondo maglia milan
(Foto AC Milan)

Questa sera si gioca il derby di Milano. A San Siro l’ennesima sfida tra Milan e Inter. Sulla tribuna autorità dell’impianto milanese non ci saranno né Gordon Singer Paul Singer. Lo riferisce La Gazzetta dello Sport. Anche se non esclude novità dell’ultimo minuto.

Paul Singer è il proprietario della Elliott Management Corporation, proprietaria delle quote di maggioranza del Milan. Gordon Singer invece è il figlio, che gestisce parte del patrimonio familiare ed è stato anche vicino al club. La scorsa stagione Gordon è stato a San Siro per Milan-Roma ad inizio stagione.

Questa volta però nessun Singer sarà presente allo stadio, nonostante si tratti di una partita importante per il Milan. Il derby può essere la svolta della stagione se affrontato con il giusto piglio. Il Milan di Marco Giampaolo ha bisogno di fiducia per accelerare il processo di apprendimento delle idee tattiche del mister.

Milan-Inter, Cutrone su Instagram: “Forza ragazzi!”