Balotelli, nuovo esordio in Serie A: l’ultima partita fu con il Milan

Questa sera Mario Balotelli farà il suo esordio con la maglia del Brescia contro la Juventus. L’ultima partita in Serie A la giocò nel 2016 con il Milan.

Mario Balotelli
Mario Balotelli (©Getty Images)

Nuova vita per Mario Balotelli, ufficialmente un giocatore del Brescia dall’agosto scorso. Si è visto però costretto a saltare le prime quattro giornate per squalifica, e stasera è pronto al nuovo esordio in Serie A.

Una nuova prima volta per Mario, non più “Super” da un po’. L’ultima partita nel massimo campionato l’aveva giocata con la maglia del Milan nel lontano 2016. Era precisamente il 14 maggio, in un Milan-Roma finito 1-3. Balotelli giocò appena 45 minuti, piuttosto deludenti peraltro.

In quella stagione 2015/2016 Balotelli segnò soltanto un gol. Meglio nelle precedenti, con 14 nel 2014/15 e 12 gol (in 13 partite) nel 2013/2014.

FIFA, Infantino: “Razzismo? L’Italia si muove in direzione sbagliata”

Balotelli in Serie A: i numeri

In totale, compresa la prima esperienza all’Inter, Balotelli ha segnato 47 gol in Serie A. E da stasera ricomincia il suo cammino nel massimo campionato italiano.

Ritorna dopo diverse stagioni all’estero, tra Premier League e Ligue 1, tutte condite da alti e bassi tipici della sua personalità.

Stasera in Brescia-Juventus gli occhi saranno tutti per lui. E davanti si troverà una delle squadre a cui ha segnato più gol e contro cui iniziò la sua ascesa nel panorama calcistico, con quella famosa doppietta in un Juventus-Inter di Coppa Italia.

Consigli fantacalcio, 5ª giornata: i giocatori del Milan da schierare e TOP 11 scommesse!