Torino-Milan, Sirigu sfida Donnarumma con vista sull’Europeo

Duello tra due portieri italiani e della Nazionale in Torino-Milan di giovedì sera: Sirigu e Donnarumma si sfidano anche per gli Europei.

Gianluigi Donnarumma Milan
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

Molti i significati della sfida di giovedì tra Torino e Milan, in particolare un duello tra due squadre alla ricerca assoluta di punti per risalire la china.

Il Toro viene da due k.o. consecutivi contro Lecce e Sampdoria, mentre il Milan, ancora alla caccia del bel gioco, deve dimenticare la sconfitta pesante nel derby della Madonnina.

Ma sarà anche un duello tra portieri italiani, entrambi nel giro della Nazionale azzurra: Salvatore Sirigu sfiderà Gianluigi Donnarumma, due numeri uno di grande spessore e carattere ma con qualità piuttosto diverse.

Sirigu del Torino è portiere d’esperienza, che ha giocato anche all’estero tra Francia e Spagna e con una fisicità elevata. Donnarumma invece è l’estremo difensore più talentuoso del campionato (e forse d’Europa), un classe ’99 dal carattere e dalla maturità del leader.

Quella dell’Olimpico sarà la più classica delle sfide nella sfida: i due portieri in questione si daranno battaglia a distanza, con un occhio anche al prossimo Europeo 2020. Infatti sia Sirigu che Donnarumma sperano in una maglia da titolare nell’Italia che giocherà la prossima estate il torneo continentale.

Nei piani di Roberto Mancini sembra che il milanista sia attualmente in vantaggio, ma molto dipenderà dall’andamento del campionato e dal rendimento dei due calciatori italiani.

Retroscena Milan: bocciato Abraham in estate