Home Settore Giovanile AC Milan Primavera, Milan-Venezia 3-2: brivido rimonta, poi la vittoria

Primavera, Milan-Venezia 3-2: brivido rimonta, poi la vittoria

Il Milan Primavera oggi ha sfidato al Vismara il Venezia. Vittoria di carattere dei rossoneri, ma con il brivido rimonta: 3-2 il risultato finale.

Primavera Milan
Milan Primavera (Foto AC Milan)

Il Milan di Federico Giunti prosegue il suo campionato in Primavera 2. Oggi ha sfidato al Vismara contro il Venezia e vinto 3-2 con il brivido rimonta dal vantaggio di 2-0.

Partita entusiasmante oggi, e ricca di gol. Partono benissimo i rossoneri, che trovano il vantaggio con Riccardo Tonin con un tiro dritto all’incrocio al 21′. Raddoppio milanista al 38′ con Luan Capanni: che magia dell’attaccante brasiliano in pallonetto. Si chiude il primo tempo sul parziale di 2-0.

Nella ripresa i giovani rossoneri perdono concentrazione e ritmi, e si fanno clamorosamente rimontare. Mazzoleni e Candic dal 54′ al 67′ trovano i due gol che portano il match sul 2-2. Al 75′ però Marco Brescianini (partito dalla panchina) riporta il Milan Primavera in vantaggio. Nel finale, all’89’, Mionic si divora un gol già fatto da pochi passi e senza avversari davanti.

Il Milan gestisce bene i minuti finali, facendo possesso palla, creando occasioni e chiudendo bene sui tentativi avversari. Tre punti importanti per la squadra di mister Federico Giunti, che muovono la classifica (Milan a quota 7 punti). Seconda vittoria consecutiva in Primavera 2 per i rossoneri, dopo quella sul Pordenone.

Serie A, Milan-Fiorentina: le probabili formazioni