Home Calciomercato Milan The Sun – Milan, spunta Wenger: tre super colpi a gennaio

The Sun – Milan, spunta Wenger: tre super colpi a gennaio

Secondo The Sun, il Milan starebbe pensando anche a Wenger. Pronti tre super colpi per il calciomercato di gennaio con l’arrivo di francese. 

milan spunta wenger
Arsene Wenger (©Getty Images)

La posizione di Marco Giampaolo è in bilico. Genoa-Milan è la partita decisiva per il suo futuro: in caso di ennesimo ko, l’esonero sarà automatico, a meno di ripensamenti. Si ragiona già sulle possibili alternative e il cerchio è molto ristretto.

Luciano Spalletti si è tirato fuori, così come Claudio Ranieri e anche Andriy Shevchenko, oggi a Milano per seguire Atalanta-Shakthar e per festeggiare il compleanno coi suoi vecchi compagni. Complicatissimo il ritorno di Gennaro Gattuso, il quale prenderebbe in considerare la proposta solo se dovesse arrivare dalla proprietà. Intanto dall’Inghilterra spunta un nome nuovo: si tratta di Arsene Wenger, già accostato in passato al Milan quando lo stesso Rino era in bilico lo scorso anno.

Calciomercato Milan, Fabregas con Wenger?

Il forte legame fra il tecnico francese e Ivan Gazidis (dieci anni condivisi all’Arsenal) sono un plus importante. A riportare la voce è The Sun, il tabloid inglese che non è sempre attendibile. Infatti parla di almeno tre super colpi per il calciomercato di gennaio se Wenger dovesse arrivare al Milan: Cesc Fabregas, oggi in forza al Monaco (e già vicino al Milan con Leonardo), Mesut Ozil e Shkodran Mustafi, ex Sampdoria e oggi all’Arsenal così come il trequartista tedesco.

Fantacalcio, almeno per come stanno le cose adesso. Fabregas, Ozil e Mustafi guadagnano cifra astronomiche per l’attuale situazione del Milan. Che invece vuole continuare a puntare sui giovani, così come indicato da Elliott Management Corporation da tutta l’estate.

Difficile quindi che possa verificarsi questa situazione illustrata da The Sun, ma chiaramente non possiamo escludere nulla. Sull’ipotesi Wenger, invece: è probabile che il suo nome sia effettivamente scritto sul taccuino di Maldini, Boban, Massara e Gazidis… Noi però facciamo il tifo per Giampaolo e speriamo che sabato possa arrivare una vittoria e quindi la svolta.

Costacurta spiega: “Shevchenko a Milano per due motivi”