Genoa-Milan, possibile chance per Rebic: Piatek rischia

Genoa-Milan, Piatek in panchina e tridente inedito per il Diavolo: Marco Giampaolo ci sta pensando davvero. Possibile chance per uno scalpitante Ante Rebic.

Ante Rebic a Milanello
Ante Rebic a Milanello (Foto AC Milan)

Ante Rebic, potrebbe essere il croato la carta della disperazione di Marco Giampaolo per Genoa-Milan. Ancora non è certo l’impiego del neo acquisto rossonero, ma sono in forte aumento le quotazioni dell’attaccante classe 93.

Il suo inserimento – rivela il Corriere dello Sport oggi in edicola – sarebbe legato all’accentramento di Rafael Leão, imprescindibile in questo momento, al posto di un deludente Krzysztof Piatek. Perché in vista del ritorno nella città che l’ha esaltato, il polacco rischia seriamente la panchina.

Si tratterebbe di una scelta pesante, ma la situazione in cui è precipitato il Milan è tale che diventa quasi un obbligo provarle tutte. Ed è così che sta prendendo sempre più corpo l’idea di un tridente inedito composto da Suso, Leão e Rebic appunto.

Ultimo acquisto estivo, Rebic ha assaporato il campo solo nella trasferta di Verona subentrando nella ripresa. Poi 7 minuti con l’Inter, 12 col Torino e zero con la Fiorentina. Dopo l’approccio positivo del Bentegodi sembrava destinato a un maggior minutaggio, invece è stato l’exploit di Leão a tenerlo a margine finora. Ora entrambi potrebbero giocare per la prima volta insieme, e Rebic scalpita per questa grande chance.

CorSport – Milan, Spalletti ha già rifiutato: il retroscena