Home Milan News Mirabelli: “Provai a riportare Ancelotti al Milan. Suso-Callejon, ecco la verità”

Mirabelli: “Provai a riportare Ancelotti al Milan. Suso-Callejon, ecco la verità”

L’ex direttore sportivo rossonero Massimiliano Mirabelli ha parlato a Radio Kiss Kiss di alcune scelte di mercato ipotizzate in passato.

Massimiliano Mirabelli
Massimiliano Mirabelli (©Getty Images)

Massimiliano Mirabelli è rimasto in carica, come direttore sportivo del Milan, per pochissimo tempo: dall’aprile 2017 fino al luglio dello scorso anno.

Neanche un anno e mezzo per poter realizzare un progetto, ma anche tanti movimenti, trattative, acquisti ed idee di mercato rimaste insolute.

L’ex d.s. rossonero è stato oggi interpellato dall’emittente napoletana Radio Kiss Kiss, principalmente per commentare l’andamento del Napoli di Carlo Ancelotti. E proprio al noto allenatore emiliano si lega un retroscena svelato poco fa da Mirabelli in diretta.

E’ vero, avevo pensato ad Ancelotti per il Milan – confessa il dirigente calabrese – L’idea era quella di riportarlo in rossonero e qualche colloquio è stato fatto. Ma purtroppo non se ne fece più nulla”.

Quella legata al ritorno a Milanello di Ancelotti non è l’unica trattativa mancata che Mirabelli si sente di svelare: “Si parlò molto dello scambio Callejon-Suso. All’epoca ci piaceva l’esterno del Napoli, c’era la possibilità di prenderlo. Ma non volevamo cedere Suso, aveva tanti estimatori ma gli avevamo rinnovato da poco il contratto, era un intoccabile”.

Infine Mirabelli ha risposto seccamente sui possibili contatti col Napoli per Gianluigi Donnarumma: “Se gli azzurri lo hanno mai cercato? In realtà no, non ho ricevuto chiamate o sondaggi da club italiani per Gigio, solo dall’estero si sono mossi”.

Caldara, parla la compagna: “Lette cose orribili in questi mesi”