Home Calciomercato Milan Empacher a Casa Milan: proposti due calciatori

Empacher a Casa Milan: proposti due calciatori

Oggi visita a Casa Milan per Scascha Empacher, dirigente della SPOCS, agenzia di procure e consulenza sportiva. Due nomi nuovi proposti al club rossonero. 

Mohamed Elneny Abdul Rahman Baba
Mohamed Elneny & Abdul Rahman Baba (©Getty Images)

Oggi visita importante a Casa Milan: Sascha Empacher – managing director della SPOCS sports consultants, agenzia di procure e consulenza sportiva – ha incontrato la dirigenza rossonera. I colleghi di calciomercato.com hanno riferito aggiornamenti in merito.

La scorsa estate Empacher era stato tra i primi intermediari a proporre al Milan il nome di Ozan Kabak. A lungo il difensore centrale è stato accostato ai rossoneri: vicinissimo, nonostante l’interesse del Bayern Monaco.

Poi il giocatore classe 2000 decide di andare allo Schalke 04 dopo l’avventura allo Stoccarda. La possibilità che il nome del giovane difensore centrale turco sia tornato di moda per il Milan appare a nostro avviso remota.

La dirigenza ha già acquistato la scorsa estate Leo Duarte, e ha appena riabbracciato Mattia Caldara dopo l’infortunio. Nel caso dovesse tornare sul mercato per un difensore, potrebbe virare su nomi con maggiore esperienza.

Milan, Boban: “Progetto a lungo termine. Esonero Giampaolo sconfitta per tutti”

Empacher: proposti Elneny e Baba al Milan

Più concreta la possibilità che Sascha Empacher, managing director della SPOCS sports consultants, abbia proposto al Milan altri giocatori e non il sopracitato Kabak. I colleghi di calciomercato.com riferiscono due nomi in particolare.

Il primo è quello di Mohamed Elneny. Si tratta di un centrocampista, mediano davanti la difesa preferibilmente, ma che può adattarsi anche da difensore centrale in emergenza. Classe 1992, lo scorso luglio ha compiuto 27 anni.

Elneny è di proprietà dell’Arsenal, ha un contratto fino al giugno 2022. Attualmente è stato mandato in prestito al Besiktas, in Turchia. In questo inizio di stagione ha giocato appena tre partite: anche perché all’esordio in campionato è stato espulso e ha preso tre giornate di squalifica.

L’altro nome è quello di Abdul Rahman Baba. Si tratta di un terzino sinistro classe 1994 (ha compiuto 25 anni lo scorso luglio). Difensore di proprietà del Chelsea, fino al giugno 2022.

Baba attualmente in prestito al Maiorca, in Spagna. Ha giocato le prime due partite in campionato, e attualmente è out per un infortunio al ginocchio del quale al momento non è nota la data di rientro.

Due nomi, quelli di Elneny e Baba, che certamente non sono il sogno dei tifosi e al momento fatichiamo a pensare che possano essere utili al Milan e che migliorino la qualità della rosa. Vedremo se nei prossimi giorni ci saranno nuovi aggiornamenti in merito.

Pioli, colloqui privati con i senatori del Milan