Home Calciomercato Milan Tuttosport – Milan, occhi su Francia-Turchia: due terzini nel mirino

Tuttosport – Milan, occhi su Francia-Turchia: due terzini nel mirino

Il Milan alla caccia di un terzino per la prossima sessione di mercato: il match internazionale può regalare nuovi spunti interessanti.

Celik Lille
Zeki Celik (Getty Images)

Sembra proprio che il Milan voglia rinforzare la propria corsia di destra difensiva. La società rossonera sente il bisogno di trovare un terzino per la prossima sessione di mercato.

Il rendimento di Davide Calabria, già espulso due volte in campionato, continua a non convincere. Mentre Andrea Conti, reduce da due anni di calvario tra infortuni e stop muscolari, ancora non sembra garantire un rendimento certo e potrebbe partire in prestito nella seconda parte di stagione.

Il Milan si aggrappa a Leão: “Sono un topolino diventato leone”

Calciomercato Milan, osservatori a caccia in Francia-Turchia

Caccia dunque ad un nuovo terzino destro di livello internazionale. E l’occasione per reperire il nome ideale sembra essere il match Francia-Turchia, che si disputerà domani sera allo Stade de France di Parigi.

La gara di qualificazione europea tra le due formazioni leader del gruppo G vedrà la presenza sugli spalti anche di alcuni osservatori del Milan: secondo Tuttosport l’obiettivo principale sarebbe il turco Zeki Celik, nazionale turco classe ’97 in forza al Lille.

Domani Celik dovrà dimostrare tutto il suo valore contro avversari di spessore come Griezmann o Coman, ma il Milan già lo conosce bene avendolo seguito in Ligue 1 con interesse.

Inoltre a favorire il possibile affare sono gli ottimi rapporti tra Milan e Lille, che hanno già portato in estate al trasferimento di Rafael Leao in rossonero (30 milioni più Tiago Djalò) e diversi discorsi di calciomercato avviati tra le parti.

Ma c’è anche un’alternativa: a Saint Denis domani sera sarà presente anche Djibril Sidibé, terzino francese del Monaco in prestito all’Everton. Il classe ’92 sta giocando raramente in Inghilterra e a gennaio potrebbe cambiare aria.

Non è dunque da escludere che gli emissari del Milan possano avvicinare anche Sidibé e considerarlo una pista concreta in vista della sessione di riparazione.

Locatelli: “Milan nel cuore. Gol alla Juve? Troppe aspettative”