Home Calciomercato Milan Milan, serve esperienza: nel mercato di gennaio bisognerà rimediare

Milan, serve esperienza: nel mercato di gennaio bisognerà rimediare

Nel calciomercato di gennaio il Milan dovrà colmare una delle lacune attuali della squadra, ovvero la poca esperienza. Troppo giovane il gruppo di Stefano Pioli.

Frederic Massara, Zvonimir Boban e Paolo Maldini
Frederic Massara, Zvonimir Boban e Paolo Maldini (©Getty Images)

L’ultima sessione estiva di calciomercato del Milan non aveva convinto pienamente. Tra le maggiori critiche sollevate c’è stata quella di non aver preso alcun rinforzo di esperienza.

Un’osservazione corretta, considerando che la squadra rossonera è molto giovane e serviva inserire qualche giocatore esperto. Sia Paolo Maldini che Zvonimir Boban non hanno nascosto tale esigenza, eppure sono state effettuate scelte diverse in sede di campagna acquisti.

Probabilmente non si sono create le giuste condizioni economiche per mettere a segno un paio di colpi di questo tipo. Da non dimenticare le enormi difficoltà della dirigenza del Milan ad effettuare cessioni in estate. Diversi calciatori ritenuti cedibili sono rimasti in organico e senza la loro vendita non c’erano le risorse economiche per effettuare determinati investimenti.

Ma a gennaio la società rossonera deve provare a rimediare. Gli elementi di esperienza sono pochi nello spogliatoio e servono anche in campo, dove i trascinatori nei momenti difficili latitano. Ovviamente Stefano Pioli e la squadra nel frattempo avranno il dovere di svoltare rispetto al negativo inizio di stagione avuto con Marco Giampaolo.

Il calciomercato invernale è qualcosa di troppo lontano oggi, però auspichiamo che la dirigenza sappia farsi trovare pronta. Da mesi trapela l’intento della proprietà Elliott Management Corporation di puntare su un progetto improntato sui giovani, ma questi hanno bisogno anche di guide esperte per rendere al meglio. Il Milan deve fare risultati e con i giovani non è semplice ottenerli, visto pure il peso della maglia rossonera.

Reina: “Milan non all’altezza finora, vogliamo riscattarci. Pioli esperto”