Home Milan News De Laurentiis attacca: “Bilancio Milan? E’ sull’orlo del baratro”

De Laurentiis attacca: “Bilancio Milan? E’ sull’orlo del baratro”

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato dei problemi finanziari dei grandi club del nord, paragonandoli al virtuosismo della sua società.

Aurelio De Laurentiis (Getty Images)

Come al solito fanno discutere le parole di Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli che si è espresso sui conti ed i bilanci dei club italiani.

Interpellato dal Corriere dello Sport, il patron partenopeo ha utilizzato termini piuttosto polemici per commentare la differenza tra il suo Napoli, considerato esempio di virtuosismo, e i grandi club del nord colpevoli a suo dire di avere bilanci fuori misura.

Queste le sue dichiarazioni: “Il Napoli ha gli obiettivi di sempre: ottenere il, massimo, in campionato, Coppa Italia e Champions. E più di quello che stiamo facendo non si può. Stiamo realizzando ciò attraverso una gestione intelligente, che produca un bilancio positivo, perché noi in rosso non possiamo andare”.

Ma quando si parla delle differenze dei conti con le altre grandi, De Laurentiis non le manda a dire: “Io sono un industriale del calcio, piaccia o no ma così va, e devo combinare i fattori della produzione con quelli economici. Con Mazzarri, andammo in Champions avendo un monte-ingaggi di 35 milioni di euro; ora si può dire che si sia quadruplicato. La Juve e l’Inter si sono indebitate, il Milan è sull’orlo del baratro e noi siamo sempre invece virtuosi e competitivi”.

Un attacco duro anche al club rossonero, che in effetti conta un rosso di bilancio di ben 146 milioni di euro. Ma nonostante ciò sarebbe sempre bene guardare al proprio orto e non a quelli dei vicini.

Sky – Milan-Lecce, Pioli ha deciso: Piatek-Rebic, Leao out