Home Milan News Sky – Milan-Lecce, Pioli cambia l’attacco: fuori Piatek e Rebic

Sky – Milan-Lecce, Pioli cambia l’attacco: fuori Piatek e Rebic

Pioli ha provato nella formazione di oggi nella rifinitura Calhanoglu e Leao nel tridente d’attacco. Fuori quindi Piatek e Rebic?

Hakan Calhanolgu
Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

Stefano Pioli ha tenuto oggi la prima conferenza stampa di vigilia da allenatore del Milan. Nel pomeriggio l’allenamento di rifinitura e Sky Sport ha rivelato le scelte fatte dal tecnico per la formazione titolare.

Per domani aspettiamoci infatti delle novità importanti per quanto riguarda l’attacco. Oggi Pioli ha preferito Rafael Leao a Krzysztof Piatek nell’undici che dovrebbe partire domani dal primo minuto. Chiaramente questo non è un segnale inequivocabile perché da qui alle prossime ore la situazione può ancora cambiare. Così come può cambiare la scelta dell’ala sinistra: Pioli oggi ha utilizzato Hakan Calhanoglu in quel ruolo, il turco quindi parte in vantaggio rispetto ad Ante Rebic.

Milan-Lecce, la probabile formazione rossonera

Una scelta forte quella del nuovo allenatore se verrà confermata poi domani. In conferenza stampa ha chiarito qual è secondo lui la posizione migliore di Leao: centravanti. Ha dato così il via al dualismo fra lui e Piatek, visto che il modulo di riferimento è il 4-3-3, quindi c’è spazio solo per uno. Ma un’altra importante indicazione riguarda la posizione di Calhanoglu.

Pioli infatti sta pensando al turco nel ruolo di esterno sinistro, lo stesso che occupava con Gennaro Gattuso. Oggi ha parlato anche di lui: “Lo preferisco nella metà campo avversaria che in fase di costruzione“. Una visione diversa rispetto a Marco Giampaolo. Potrebbe tornare a fare l’ala con il compito di accentrarsi e favorire la creazione dello spazio per Theo Hernandez. Un’idea buona ma sulla quale Pioli ha avuto poco tempo per lavorare. Vediamo se domani Calha andrà davvero a fare l’esterno o se quelle di oggi sono stati soltanto esperimenti.

Milan-Lecce, la probabile formazione dei rossoneri:

(4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Biglia, Paquetà; Suso, Leao, Calhanoglu.

Milan femminile, infortunio Giacinti: accertamenti in ospedale