Home Milan News Milan-Lecce, dodici tiri in porta nel primo tempo

Milan-Lecce, dodici tiri in porta nel primo tempo

Gol di Calhanoglu in Milan-Lecce (©Getty Images)

Nel primo tempo di MilanLecce, la squadra rossonera ha tirato in porta dodici volte. Come fa sapere OptaPaolo tramite il proprio profilo Twitter, è il massimo risultato raggiunto in questo campionato. Segnale evidente della crescita della squadra.

I rossoneri infatti hanno creato tantissimo in questi primi 45′. La rete è arrivata dal destro di Hakan Calhanoglu, che ha ricevuto la verticalizzazione di Biglia, ha difeso benissimo la palla, si è girato e ha trovato il gol con un bel tiro sul primo palo. Errore evidente di Gabriel, ma resta comunque l’ottima giocata del centrocampista turco, reduce da un periodo di critiche per quanto successo con la sua Nazionale. Seconda rete in stagione per lui dopo quella contro il Brescia alla seconda giornata.

E’ piaciuto questo primo Milan di Stefano Pioli, che ha schierato la squadra con un 4-3-3 che in realtà è una sorta di 4-2-3-1 con Leao che, da prima punta, fa un grosso lavoro nello svariare per tutto il fronte offensivo. Calhanoglu e Paquetà fanno i trequartisti, Suso è molto largo a destra mentre Kessie si abbassa nel cerchio di centrocampo per impostare insieme a Biglia. Sorprendenti alcune giocate dell’argentino, che ha cercato spesso l’inserimento (e a volte è risultato l’uomo più avanzato in fase di pressing).

Milan-Lecce 1-0 LIVE, match in diretta: primo tempo finito