Home Milan News Piatek, primo gol su azione: il Milan ritrova il proprio bomber?

Piatek, primo gol su azione: il Milan ritrova il proprio bomber?

Segnali di ripresa da parte di Krzysztof Piatek, che in Milan-Lecce ha realizzato la prima rete stagionale su azione. In precedenza aveva segnato solo su rigore.

Krzysztof Piatek
Krzysztof Piatek (©Getty Images)

Quando Krzysztof Piatek non è apparso nella formazione titolare in Milan-Lecce, non c’è stato grande stupore. Infatti, visto il suo rendimento stagionale, la scelta di puntare su Rafael Leao come punta centrale non ha sorpreso.

Stefano Pioli vuole rigenerare il centravanti polacco, ma ieri a San Siro doveva schierare i giocatori che riteneva migliori sotto più aspetti: fisici, tecnici, tattici e mentali. Così il numero 9 rossonero si è accomodato in panchina.

Nel secondo tempo, però, Piatek è subentrato proprio a Leao ed è stato lui a riportare il Milan in vantaggio. Un gol da finalizzatore d’area. Ottimo assist di Hakan Calhanoglu e lui di prima intenzione col destro ha battuto Gabriel. Purtroppo una rete che non è bastata per vincere, visto che nel finale il Lecce ha beffato i rossoneri.

Tanta amarezza per la squadra di Pioli, però alcune note positive non sono mancate. Tra queste proprio Piatek, che ha realizzato il suo primo gol su azione in questa stagione 2019/2020. In precedenza aveva timbrato il cartellino solamente su calcio di rigore, due volte. Per il polacco una rete molto importante, sperando che si sblocchi definitivamente.

Il Milan ha bisogno del proprio numero 9. Ieri più volte la squadra è arrivata in area, soprattutto nel primo tempo, e Piatek lì può essere decisivo. Pioli dovrà anche capire come far convivere lui e Leao, giocatore al quale è difficile rinunciare viste le sue caratteristiche atletiche e tecniche.

Nel prossimo weekend il Diavolo se la dovrà vedere contro la Roma allo stadio Olimpico. Un big match difficile, ma che bisogna vincere per smuovere una classifica pessima. Solo 10 punti messi insieme in 8 giornate sono pochissimi per un club che ambisce alla qualificazione nelle coppe europee.

A Roma potrebbe esserci il ritorno di Piatek da titolare, se Pioli deciderà di dargli fiducia dopo il ritrovato gol su azione contro il Lecce. Inoltre vanno valutate le condizioni di Leao, che ieri sera è uscito per un indurimento muscolare.

Serie A, Milan-Lecce 2-2: gol e highlights della partita – VIDEO