Home Milan News Ancelotti: “La Champions più bella? Con il Milan nel 2003”

Ancelotti: “La Champions più bella? Con il Milan nel 2003”

L’ex storico allenatore rossonero ricorda i trionfi con la sua vecchia squadra sia da tecnico che da calciatore negli ultimi anni. 

carlo ancelotti
Carlo Ancelotti (©Getty Images)

Domani il Napoli giocherà una partita importante a Salisburgo per il proprio girone di Champions League, un match fondamentale in chiave qualificazione.

Carlo Ancelotti, tecnico dei partenopei, è stato interpellato dal sito ufficiale dell’UEFA, ricordando alcuni trionfi storici nella competizione più importante d’Europa.

Con il Milan Ancelotti ha vinto sia da calciatore che da allenatore, come ha rimembrato oggi: “Il trionfo del 1989 contro lo Steaua Bucarest me lo ricordo benissimo, come fosse ieri. L’atmosfera prima della finale, con 90,000 tifosi del Milan. Poi ricordo le difficoltà della mia seconda finale, contro il Benfica a Vienna. Ma sono memorie indelebili”.

Impossibile non tornare con la memoria alla finale di Manchester vinta da allenatore: “La Champions vinta con il Milan nel 2003 è la più bella e importante, anche perché fu la prima volta. Ho vinto altre due volte, ma la prima ha un sapore speciale, anche perché fu una finale tra due squadre italiane, quando il calcio italiano era al massimo livello. Nel 2014 giocammo una grande Champions League, quel Real Madrid voleva fortemente conquistare ‘La Décima’”.

Galliani, il figlio insiste: “Milan in caduta, colpe di Elliott e Gazidis”