APA Milan: “I propositi della società devono tradursi in azioni concrete”

L’Associazione Piccoli Azionisti di A.C. Milan dopo l’assemblea dei soci ha emesso un comunicato ufficiale prendendo posizione sulle parole di oggi della società.

Casa Milan
Casa Milan (foto da Instagram)

Oggi a Casa Milan assemblea dei soci che è servita sia per l’approvazione del bilancio 2018/2019 che per dei chiarimenti da parte della dirigenza sulle strategie volte a far crescere il club.

Presente ovviamente l’Associazione Piccoli Azionisti di A.C. Milan. Nel corso dell’assemblea sono state poste alcune domande importanti da parte del rappresentante Filippo La Scala al presidente Paolo Scaroni e all’amministratore delegato Ivan Gazidis. Diversi i temi sui quali serviva e serve chiarezza, visto il momento non positivo del club e i dubbi sul futuro.

L’APA MILAN al termine della riunione del pomeriggio in sede, ha diramato un comunicato ufficiale che riportiamo di seguito.

«In relazione all’assemblea dei soci di AC Milan SPA, il Presidente di Associazione Piccoli Azionisti di A.C. Milan (“APA”), Auro Palomba ha dichiarato: “Abbiamo apprezzato l’apertura e la trasparenza mostrate durante l’assise dal Presidente Paolo Scaroni e dall’Amministratore Delegato Ivan Gazidis nel rispondere alle molte e precise domande presentate da APA. Siamo, come piccoli azionisti, al fianco della Società ma al contempo preoccupati sia per l’andamento economico-finanziario sia per i risultati sportivi. Rimarremo, quindi, vigili per il bene di tutti i tifosi dei colori rossoneri affinché i buoni propositi annunciati oggi dai vertici della Società si traducano in azioni concrete”».

Gazidis: “Ecco il progetto Elliott. Rinforzi esperti? Non li escludo”