Milan, devi riconquistare San Siro: numeri da retrocessione in casa

Pessimi i numeri del Milan nelle partite disputate in campionato a San Siro. La squadra di Stefano Pioli oggi deve battere la SPAL, non può fallire assolutamente.

Tifosi Curva Sud Milano San Siro
La Curva Sud del Milan a San Siro (©Getty Images)

Il Milan deve riconquistare San Siro. Finora la squadra ha molto deluso di fronte al proprio pubblico, che non ha nascosto la propria irritazione per prestazioni e risultati negativi. Fischi all’indirizzo dei giocatori si sono sentiti in maniera netta.

I tifosi rossoneri sono pronti a trasformare i fischi in applausi, ma serve che il Milan torni a vincere e convincere. Stasera al Giuseppe Meazza arriva la SPAL e si tratta di un’avversaria ideale per ripartire e ottenere i 3 punti. I ragazzi di Leonardo Semplici sono penultimi in classifica con 7 punti, 3 in meno del Diavolo, e sono battibili. Vero che nell’ultima partita hanno pareggiato col Napoli e vanno rispettati, ma non si può pensare di non conquistare un successo stasera.

Il Milan finora ha decisamente ottenuto poco a San Siro. Nelle quattro partite disputate in casa ha ricavato solamente 4 punti sui 16 disponibili. Numeri da zona retrocessione, che infatti dista solamente 3 lunghezze. Il rendimento della squadra allo stadio Giuseppe Meazza è stato il seguente sinora:

  • Milan-Brescia 1-0: 3 punti.
  • Milan-Inter 0-2: 0 punti.
  • Milan-Fiorentina 1-3: 0 punti.
  • Milan-Lecce 2-2: 1 punto.

Stasera contro la SPAL non si può fallire. In ballo c’è molto, considerando anche le prossime tre partite che attendono i rossoneri: Lazio, Juventus e Napoli. I ragazzi di Pioli hanno l’obbligo di riconquistare una vittoria, utile sia per la classifica che per il morale del’ambiente. I 3 punti aiuterebbero pure a ricucire un po’ il rapporto coi tifosi, arrabbiati per l’andamento di questa prima parte di stagione.

Duarte, occasione in Milan-SPAL: bocciati Calabria e Conti