Home Milan News Pirlo svela il retroscena: “Contatti con la Roma”

Pirlo svela il retroscena: “Contatti con la Roma”

Pirlo rivela un retroscena per il post-Milan. Infatti il centrocampista è stato ad un passo dalla Roma prima di andare alla Juventus.

Andrea Pirlo
Andrea Pirlo (©Getty Images)

Andrea Pirlo è stato molto vicino alla Roma. L’ex centrocampista, che con la maglia del Milan ha vinto tutto quello che c’era da vincere, ha rivelato di esser stato ad un passo dai giallorossi dopo l’addio ai rossoneri. Poi però arrivò Antonio Conte e la Juventus e decise di andare a Torino.

Intervenuto ai microfoni di Radio Radio, il campione del mondo del 2006 ha spiegato: “Prima di andare alla Juventus sono stato vicino alla Roma, ci furono dei contatti“. Poi sulla sua esperienza all’Inter: “Ero giovane e giocavo trequartista. Ma c’erano Ronaldo, Djorkaeff e Baggio…“. Sulla sua somiglianza con Sandro Tonali: “Mi rivedo in lui per personalità e capelli lunghi, ma non per come gioca“. Anche il giocatore del Brescia ha detto più volte di non assomigliare a Pirlo ma più a Gennaro Gattuso.

Una rivelazione importante quella di Pirlo sulla Roma. Se non fosse andato alla Juventus nel 2011, la storia sarebbe potuta cambiare del tutto. Andrea fu infatti fondamentale per la vittoria dello scudetto dei bianconeri quell’anno; inaspettatamente, visto che in molti lo davano per finito. Un grande rimpianto per il Milan che avrebbe potuto contare ancora su un campione straordinario.

Milan-Lazio, le probabili formazioni: torna Suso, Musacchio out