Home Milan News Paquetà attacca Giampaolo: “Giocatori fuori ruolo e confusione, meglio Pioli”

Paquetà attacca Giampaolo: “Giocatori fuori ruolo e confusione, meglio Pioli”

Lucas Paquetà oggi ha criticato in maniera diretta Marco Giampaolo per come gestiva il Milan con scelte errate, a differenza di mister Stefano Pioli.

Lucas Paquetà milan spal
Lucas Paquetà (©Getty Images)

Lucas Paquetà è uno dei giocatori di maggiore talento del Milan e da lui ci si aspettano sempre grandi prestazioni. In questa stagione finora non ha convinto particolarmente, ma va detto che è tutta la squadra a non girare nel verso giusto.

Il centrocampista brasiliano non si era trovato bene con Marco Giampaolo e nell’intervista rilasciata a Sky Sport l’ha confermato: «Penso che con Pioli la squadra sia più a suo agio. Prima qualcuno non era nella posizione giusta, qualcun altro in una posizione che non gradiva. Se un giocatore viene utilizzato in un ruolo che preferisce rende di più. Adesso questo sta succedendo, dobbiamo solo migliorare».

Paquetà e altri compagni non gradivano come Giampaolo li impiegava a volte. La gestione di Stefano Pioli è maggiormente gradita da lui e dal gruppo: «Il mister è molto diretto nel chiederci determinate cose e ciò ci aiuta. Quando ricevi troppe informazioni resti un po’ confuso, ma con lui è tutto più chiaro e gli piace essere chiaro. Fa in modo che i giocatori possano giocare nella posizione che preferiscono. Questo fa sì che tutti possano dare il massimo e aiutare il Milan».

Che il numero 39 rossonero e Giampaolo non avessero feeling è cosa nota. Il tecnico di Giulianova non aveva mancato di punzecchiarlo pubblicamente su alcune sue mancanze, cosa che il calciatore non ha gradito. E oggi Paquetà ha voluto dire in modo esplicito cosa non gli piaceva della sua gestione.

Bonucci: “Ringrazio il Milan, ma la Juventus è casa mia”