Home Milan News Milan-SPAL 1-0, finalmente Suso: gol e highlights – VIDEO

Milan-SPAL 1-0, finalmente Suso: gol e highlights – VIDEO

Gol e highlights di Milan-SPAL, posticipo della 10.a giornata di Serie A. Ecco la sintesi della partita che segna il ritorno alla vittoria dei rossoneri.

Il Milan torna finalmente a vincere. Contro la SPAL è il primo successo della gestione di Stefano Pioli, la seconda in questo campionato a San Siro e la quarta finora in totale. La decide Jesus Suso, il più fischiato della serata dal ‘Giuseppe Meazza’.

Un primo tempo difficile per la squadra rossonera, con gli emiliani che hanno provato a costruire delle trame di gioco e, a lunghi tratti, hanno gestito la partita. L’occasione da gol più nitida è però di Samu Castillejo, che a otto minuti dall’inizio prendere la traversa a due passi dalla porta. Per il resto il Milan non riesce mai a rendersi davvero pericoloso e gli ospiti spingono e creano delle buone trame, con Andrea Petagna abile nel fare sponde e lavoro sporco.

Milan-SPAL, segnali incoraggianti da Paquetà

Nella ripresa il Diavolo entra con un piglio diverso e soprattutto entra Suso, ancora fischiato da San Siro. Pioli, poco prima dell’ora di gioco, lo ha messo in campo al posto di Samu Castillejo ed è stata la mossa giusta. Dopo qualche minuto la punizione capolavoro dello spagnolo, che ha già segnato più volte da quella mattonella. Un gol importantissimo: per lui, per il Milan e per la classifica. Adesso la squadra rossonera è più vicina all’Europa, ma la strada è ancora lunghissima.

Adesso inizia un ciclo di partite durissimo per il Milan. Domenica arriva la Lazio, poi la Juventus a Torino e infine il Napoli dopo la sosta a San Siro. Questa vittoria aiuterà Pioli a lavorare meglio nei prossimi giorni ma è chiaro per fare punti bisognerà fare qualcosa in più. Infatti la prestazione contro la SPAL non è stata per niente soddisfacente e alcuni singoli devono ancora fare il salto di qualità. Segnali incoraggianti da Lucas Paquetà ma Hakan Calhanoglu, dopo l’exploit col Lecce, è già tornato nel suo. Gli alti e bassi soliti di questo Milan.

Milan, Pioli: “Spirito giusto, soffrire ci fa bene. Suso? Contento di allenarlo”