Home Milan News Milan, Pioli: “Obiettivo Champions possibile, dobbiamo crederci”

Milan, Pioli: “Obiettivo Champions possibile, dobbiamo crederci”

Il tecnico rossonero ha parlato dell’obiettivo quarto posto, che a suo dire non sarebbe ancora totalmente sfumato per la sua squadra.

Pioli Milan-Lecce
Stefano Pioli (©Getty Images)

Nonostante la partenza ad handicap, il Milan vuole ancora credere e sperare nell’obiettivo minimo stagionale: l’aggancio al quarto posto che vorrebbe dire qualificazione in Champions League.

Il club rossonero non partecipa alla più importante competizione europea dal 2013-2014. Davvero troppo tempo per una società che nella propria storia ha alzato per sette volte la coppa dalle grandi orecchie.

L’inizio di stagione non sembra presagire un rientro immediato per il Milan in Champions, vista l’ampia concorrenza delle romane, del Napoli e dell’Atalanta, ma soprattutto per una classifica al momento non così positiva.

A riportare ottimismo in tal senso c’ha pensato Stefano Pioli: l’allenatore del Milan, interpellato a Sky Sport in vista del match contro la Lazio, ha chiarito di credere ancora fermamente al quarto posto, visto che è obbligatorio per i rossoneri provare a tornare nell’Europa che conta.

Obiettivo Champions? Bisogna crederci, solo così può diventare possibile – ha ammesso poco fa mister Pioli. – Dovremo lavorare e impegnarci giorno e notte per questo traguardo, è d’obbligo per una squadra come il Milan. A fine stagione si tireranno le somme, ma bisognerà lavorare di squadra e crederci. Se lo faremo, potremmo giocarcela con chiunque e migliorare la classifica”.

Belle e positive dichiarazioni quelle di Pioli, ma intanto il Milan dovrà dimostrare sul campo di crederci: già da domani contro la Lazio servirà una prova d’orgoglio e da grande squadra.

Ibrahimovic-Bologna, si può! Saputo fa sul serio